Crea sito
I pasticci di casa mia

Insalata di Riso

Insalata di riso
Insalata di riso, fresca per queste giornate di caldo.
Insalata di riso

E’ arrivato finalmente il caldo, ma con il suo arrivo dobbiamo cambiare anche l’alimentazione, che deve essere fresca ed invitante, veloce e facile da realizzare.
Cosa c’è di meglio se non un’insalata di riso, ricca di tanti ingredienti di nostro gradimento, fresca ed invitante, che possiamo utilizzare anche per una colazione all’aperto!

La mia insalata di riso:
gr. 250 di riso
2 scatolette di tonno sott’olio da 140 gr
1 wurstel medio
1 scatola piccola di mais al naturale
1 pezzo di cetriolo
7/8 pomodorini
15 olive verdi snocciolate
45 olive nere snocciolate
2 cucchiai olio evo
qualche foglia di basilico (facoltativa)
Cuociamo il riso in abbondante acqua salata,e lo scoleremo molto al dente.
Versiamolo in un’insalatiera, condiamo con l’olio, per evitare che il riso si agglomeri, aggiungiamo il tonno ben sgocciolato e lasciamo raffreddare. Metto per primo il tonno, perché sebbene l’abbia sgocciolato, comunque conserva un pò della sua untuosità e quindi evita che il riso diventi un unico ammasso. Una volta che il riso si è raffreddato, possiamo aggiungere gli altri ingredienti. Tagliamo a rondelle il wurstel, le olive ed anche il cetriolo, aggiungiamo il tutto insieme al mais ben sgocciolato e i pomodorini tagliati a spicchi. Se vi piace, per dare profumo, potete aggiungere una foglia di basilico, spezzettata a mano. Mescoliamo per bene e mettiamo in frigorifero per alcune ore. Siccome lavoro, di norma preparo l’insalata di riso la sera prima, l’unica cosa che evito di mettere, sono i pomodori, perchè mi sembra che si affloscino un pò, quindi preferisco metterli alla mattina.

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »