Crea sito
I pasticci di casa mia

Crostata alla nutella

Crostata alla n utella
Crostata alla nutella
Crostata alla nutella

Una golosa crostata alla nutella, facile e veloce. Alzi la mano a chi non piace la nutella, morbida e goduriosa.
Ingredienti:
gr. 600 di farina
gr. 220 di zucchero
gr. 250 di burro
2 uova
1 cucchiaio di miele
1/2 bicchierino di rum o altro liquore
1/2 bustina di lievito
1 barattolo di nutella da gr. 400 o altra crema alla nocciola

Per la base in pasta frolla vedi ricetta
Per una teglia da 30 cm ho preparato una dose doppia di pasta frolla come avete visto dagli ingredienti.
Dopo averla fatta riposare in frigorifero, ho tolto poco meno di un terzo di pasta e con la restante ho steso un cerchio di circa 38 cm che ho adagiato nella teglia foderata di carta forno. Ho ritagliato la pasta in eccesso, ho modellato, si fa per dire, perchè la mia manualità non è delle migliori, il bordo, pizzicandolo leggermente, ho punzecchiato con i rebbi di una forchetta il fondo che poi ho coperto con carta forno su cui ho versato dei legumi.
Ho infornato in forno preriscaldato a 180° e ho lasciato cuocere per circa 20 minuti, poi ho estratto i legumi e ho fatto cuocere per altri 5, 6 minuti. Nel frattempo che la crostata cuoceva ho steso la restante pasta e con delle formine ho creato dei biscotti di varie forme, cuori, lune, stelle. Cotta la crostata ho infornato anche i biscotti.
Appena sfornata la crostata ho versato la nutella, che con il calore è divenuta molto fluida agevolandomi nell’operazione, nel frattempo si sono cotti anche i biscotti con cui l’ho decorata, naturalmente i biscotti rimasti somo spariti in poco tempo.

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »