Crea sito
I pasticci di casa mia

Rotolo di mozzarella al prosciutto

Rotolo di mozzarella al prosciutto
Rotolo di mozzarella al prosciutto, fresco e delicat per le giornate estive
Rotolo di mozzarella al prosciutto

Il rotolo di mozzarella e prosciutto è una sfiziosità adatta al periodo estivo, fresco ed invitante. Può essere servito come piatto unico per un pasto leggero, o come secondo o come antipasto sfizioso. Semplice da fare, non ha bisogno di cottura, solo di un pò di riposo in frigorifero.
500 gr di sfoglia di mozzarella
200 gr. prosciutto crudo
3 o 4 foglie di lattuga
4 pomodori
origano q.b.
Per preparare il rotolo di mozzarella e prosciutto ci occorre principalmente la sfoglia di mozzarella che si trova facilmente nel banco frigo di supermercati e discount.

Togliere la sfoglia dall’acqua di conservazione, scolarla bene e asciugarla, tamponando con un canovaccio pulito o con carta assorbente da cucina.
Stendere sul piano di lavoro della pellicola lunga circa 10 cm in più dai lati della lunghezza, su cui appoggeremo la sfoglia.

sfoglia di mozzarella
sfoglia di mozzarella

Ricoprire la sfoglia con le foglie di lattuga dopo averle lavate accuratamente e a cui avrete tolto la costa centrale più dura, sulla lattuga disporre il prosciutto crudo, io ho abbondato ne ho messo 200 gr.
farcitura rotolo di mozzarella al prosciutto
farcitura rotolo di mozzarella al prosciutto

Ricoprire il prosciutto con i pomodori tagliati a fettine sottili, cospargere di origano. Non mettere sale, il prosciutto conferirà sapidità.
farcitura rotolo di mozzarella al prosciutto
farcitura rotolo di mozzarella al prosciutto

Con l’aiuto della pellicola formare un salsicciotto, riciudendolo bene, facendo in modo che i bordi si sovrappongano.
Riporre in frigo per alcune ore in modo che una volta liberato della pellicola rimanga in forma.
Vi consiglio di tagliarlo ancora avvolto nella pellicola, che toglierete prima di servire.
Rotolo di mozzarella richiuso
Rotolo di mozzarella richiuso

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »