Crea sito
I pasticci di casa mia

Gelato alla fragola

2013-04-22 19.21.34

Gelato alla fragola

Ogni anno quando inizia la bella stagione incomincio a fare i gelati, e come sempre il primo gusto è quello alla fragola, poi seguiranno gli altri.
Oggi ho comprato praticamente 3 kg di fragole, erano veramente belle, quindi, un pò di cose si potevano fare, oltre che a mangiarle così. Bisogna dire che le ho messe in una coppa, sul piano della cucina, quindi già da stamattina chiunque passasse davanti, ne rubava qualcuna, senza contare che Valentina sceglieva le più belle e le portava in dono al suo ragazzo, che stava praticamente in panciolle sul divano.

Comunque ritorniamo al mio gelato, che come al solito varia ricetta, di anno in anno, un pò perchè prima non mi scrivevo mai le ricette eseguite, ma quest’anno, grazie a questo blog, avrò finalmente un mio ricettario.
Ho fatto come al solito un giro in internet, e ho preso lo spunto, un pò qua un pò là ed è uscita questa ricetta, devo dire niente male,
Ingredienti per il gelato alla fragola
gr. 200 fragole già lavate, mondate e tagliate a tocchetti
gr. 200 latte fresco intero
gr. 150 panna vegetale già zuccherata (ho usato quella dll’Eurospin, che non è eccessivamente dolce)
gr. 50 zucchero
gr. 50 miele
1 limone (solo il succo)
Per la decorazione
fragole macerate con zucchero e limone
un ciuffetto di menta
Ho frullato tutti insieme gli ingredienti, dopo aver tolto la menta, poi ho messo in funzione la macchina del gelato e ci ho versato dentro il tutto, ho lasciato in funzione per circa 30 minuti, poi regolatevi voi per i tempi con la vostra di gelatiera.
Ho messo in coppetta, ho guarnito con qualche cucchiaiata di fragole macerate, più un pò del loro succo, un ciuffo di menta ed ecco qua il nostro gelato alla fragola, fresco e goloso.

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

2 Risposte a “Gelato alla fragola”

    1. Non ti preoccupare, lo puoi fare ugualmente, è un pò più lungo come tempo, ma niente di particolare. Dopo aver frullato tutto, metti in un contenitore che puoi mettere nel congelatore. Dopo circa 1/2 ora riprendilo e rimesta il tutto, per rompere gli eventuali cristalli di ghiaccio. Ripeti l’operazione, ogni 20-30 minuti, sino alla giusta consistenza. Spero di essere stata chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »