Crea sito

Salsicce vegane di lenticchie con spiedini di verdure

Dopo ver provato questa ricetta non avrai più bisogno di comprare quelle costose salsicce del supermercato dopo che avrai provato questa ricetta! Deliziose e facili da preparare grazie all’uso di due trucchetti; non sono dure e gommose come spesso lo é il seitan.
Sono semplici, veloci, versatili, sode e morbide.

Segreti per non avere delle salsicce spugnose/dure/gommose–>
1- usare l’aquafaba, cioè l’acqua di cottura dei ceci;
2- usare lenticchie (o altri legumi) nel composto.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

ricetta salsicce

  • 120 glenticchie cotte
  • 75 gaquafaba
  • 80 gglutine di frumento
  • 20 gfarina di soia
  • 1 cucchiaiosalsa di soia
  • 1 cucchiaioconcentrato di pomodoro
  • spezie: aglio, peperoncino, pepe, origano, rosmarino

Preparazione

salsicce:

  1. Frullare le lenticchie con l’aquafaba e le spezie. Una volta frullato aggiungere il glutine e la farina di legumi e impastare.

    Creare le salsicce e chiudere nella pellicola, creando una sorta di caramella. Cuocere a vapore per circa 20 minuti.

    Rosolare in padella.

    Voilà salsicce pronte per essere gustate

spiedini

  1. Tagliare le verdure e e creare gli spiedini. Cuocerle in padella con dell’acqua per 2/3 minuti. In padella aggiungere, poi, sempre con fuoco acceso, della passata di pomodoro, salsa di soia e spezie. Ripassare gli spiedini per 2 minuti circa. Posizionarli nella friggitrice ad aria e terminare la cottura per circa 10 minuti a 200 gradi (oppure in forno per 15 minuti circa)

/ 5
Grazie per aver votato!