Crea sito

Pizza libanese con melanzane uova sode e za’atar

pizza libanese, naan, lipia oppure qualsiasi crosta di pane non lievitato è una valida base per questo abbinamento, melanzane e uova sode, solo in apparenza un po’ bizzarro. Anche se non siete un fan delle melanzane con questa ricetta potreste cambiar idea 🙂 il tocco di mediterraneità viene stavolta dallo za’atar, un miscuglio di spezie tipico nel Medio Oriente, che ho assaggiato la prima volta da un mio amico libanese. Nella versione classica, lo za’atar raggruppa alcune erbe secche, sommacco, timo, origano, con sale e sesamo, ma qualche volta scopriamo anche maggiorana, semi di finocchio oppure cumino.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. tagliare a fette le melanzane e cuocere su una griglia coperta da carta da forno leggermente unta con olio evo.

  2. rassodare le uova in acqua per circa 7 minuti, scolare e raffreddare, tagliare a fette.

  3. servire le manakiche o (lipie) con le melanzane e le uova a fette, spolverare con abbondante za’atar, qualche foglia di basilico tritato e un filo di olio evo.

Note

Cercate za’atar nei negozi etnici, e vedrete quanto è versatile. Arricchirà ogni vostro piatto, anche una semplice insalata.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

UA-63564313-1