Zeppole alla ricotta

Le zeppole alla ricotta sono farcite con una crema a base di ricotta e canditi, che si ispira al ripieno della pastiera napoletana, dolce tipico di Pasqua. Rispetto alla farcitura della pastiera ho apportato alcune modifiche: per rendere la crema più leggera e vellutata e quindi più adatta a farcire le zeppole, ho eliminato il burro e le uova, visto che in questo caso la crema non verrà cotta, ma ho mantenuto il caratteristico profumo di fiori d’arancio, limone, vaniglia e cannella ed il gusto dei canditi e delle gocce di cioccolato.

Ingredienti per 10 zeppole alla ricotta

  • 10 zeppole
  • 500 g di ricotta fresca di pecora
  • 200 g di zucchero a velo + qb per decorare
  • 1 cucchiaio di aroma fiori d’arancio
  • scorza grattugiata di 2 limoni non trattati
  • 30 g di arancia candita a cubetti
  • 30 g di cedro candito a cubetti
  • 50 g di gocce di cioccolato + qb per decorare
  • vaniglia in polvere qb
  • cannella qb

Zeppole alla ricotta

Zeppole alla ricotta

Preparazione

  1. Preparate le zeppole seguendo la mia ricetta della pasta choux.
  2. Il giorno dopo preparate la crema: passate la ricotta da un colino a maglie strette e poi mescolatela in una ciotola con lo zucchero e l’aroma di fiori d’arancio, fino ad ottenere una crema liscia.
  3. Aggiungete la scorza di limone, vaniglia e cannella a vostro piacimento ed incorporate i canditi ed il cioccolato.
  4. Versate la crema in una tasca da pasticcere con beccuccio stellato largo, devono potervi passare facilmente i canditi e le gocce di cioccolato, se non avete un beccuccio abbastanza largo, non incorporate i canditi ed il cioccolato nella crema ma aggiungeteli direttamente nella farcitura di ciascuna zeppola. Farcite le zeppole, precedentemente tagliate a metà, con un generoso giro di crema alla ricotta.
  5. Richiudete le zeppole, decorate con un ciuffo abbondante di crema in corrispondenza del foro centrale, decorate con qualche altra goccia di cioccolato e canditi e spoverizzate con zucchero a velo.
  6. Riponete le zeppole alla ricotta in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirle e conservatele in frigorifero se non le consumate subito.

Zeppole alla ricotta

Copyright © iocucinocosi



Precedente Rotolo con verdure e pesto di olive e acciughe Successivo Torta salata zucchine e stracchino

Lascia un commento