Trofie con melanzane e pomodorini

Le trofie con melanzane e pomodorini sono un primo piatto semplice ed estivo, con un condimento saporito a base di melanzane fritte, pomodorini saltati in padella con aglio, basilico e acciughe, e per completare il piatto una grattugiata di ricotta salata. Avete presente quando tornate a casa affamati ed avete voglia di un piatto di pasta gustoso ma veloce da preparare? Le trofie con melanzane e pomodorini fanno al caso vostro, con poco ingredienti ed una preparazione di pochi minuti otterrete un primo piatto semplice e fresco ma molto saporito.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di trofie
  • 2 melanzane piccole
  • 10 pomodorini
  • 2 filetti di acciuga
  • ricotta salata secca
  • basilico
  • aglio
  • olio di oliva
  • sale

Trofie con melanzane e pomodorini

Trofie con melanzane e pomodorini

Preparazione

  1. Lavate le melanzane, eliminate le estremità, tagliatele a cubetti e friggetele in abbondante olio di semi fino a doratura uniforme. Sollevatele con una schiumarola e riponetele in un contenitore con carta assorbente.
  2. Fate dorare uno spicchio d’aglio in padella con abbondante olio di oliva.
  3. Aggiungete i filetti di acciuga e fateli sciogliere nell’olio.
  4. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà, qualche foglia di basilico fresco, aggiustate di sale e cuocete circa 15 minuti.
  5. Nel frattempo cuocete le trofie in abbondante acqua salata, scolatele e versatele nella padella con il condimento, aggiungete le melanzane, saltate e servite, grattugiando su ciascun piatto un po’ di ricotta salata e quache fogliolina di basilico.

Copyright © iocucinocosi



Precedente Penne al baffo con speck e gamberetti Successivo Semifreddo pistacchio e nocciola

Lascia un commento