Trofie carciofi e speck

Le trofie carciofi e speck sono un primo facile da preparare. I carciofi sono una gustosa verdura di stagione e lo speck rende saporito questo piatto semplice ma molto gustoso.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di trofie
  • 6 carciofi
  • 5 fettine di speck
  • 2 cucchiai di panna fresca
  • cipollotto
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero

Trofie carciofi e speck

Trofie carciofi e speck

Preparazione

  1. Fate appassire un po’ di cipollotto fresco tagliato a rondelle in una padella con abbondante olio.
  2. Pulite i carciofi eliminando le foglie più dure e tagliando le punte, tagliate i cuori di carciofo in 4 ed aggiungeteli nella padella.
  3. Aggiustate di sale, versate un po’ di acqua e cuocete a fuoco dolce per circa 15/20 minuti, fino a che si ammorbidiscono.
  4. Aggiungete lo speck tagliato a striscioline, una macinata di pepe ed infine la panna.
  5. Cuocete le trofie in abbondante acqua salata (solitamente ci vogliono 7/8 minuti, ma seguite i tempi indicati sulla confezione), scolatele e versatele nella padella con il condimento e due cucchiai dell’acqua di cottura. Mescolate e servite.

Copyright © iocucinocosi



Precedente Patate cacio e pepe Successivo Piccoli panzerotti con verdure, scamorza e speck

2 commenti su “Trofie carciofi e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.