Torta tartufo all’amaretto con crema di ricotta e noci

Qualche giorno fa è stato il mio compleanno ed ho voluto festeggiare con una torta particolare, diversa dal solito pan di spagna con crema e panna e che fosse anche bella da vedere ma non troppo complicata da preparare e da assemblare. Così è nata la Torta tartufo all’amaretto con crema di ricotta e noci, più difficile a dirsi che a farsi 🙂 Si tratta di una semplicissima base di torta alla nutella, che si prepara in pochissimo tempo con soli tre ingredienti (in pratica ho usato la ricetta dei muffin alla nutella). Fin qui niente di difficile. La crema di ricotta e noci è altrettanto facile e veloce da preparare. Un po’ più di tempo è richiesto per la realizzazione dei tartufi alla nutella usati come decorazione, ma solo per formare le palline perchè la preparazione del composto è anche questa facilissima e veloce. Alla fine otterrete una torta golosissima che stupirà i vostri ospiti. Vediamo insieme tutti i passaggi per preparare la torta tartufo.

Ingredienti

Per la base

  • 300 g di nutella
  • 3 uova
  • 100 g di farina

Per la crema di ricotta e noci

  • 500 g di ricotta
  • 75 g di zucchero a velo
  • 50 g di noci
  • 20 g di cedro candito
  • 3 cucchiai di liquore all’amaretto

Per i tartufi (circa 40)

  • 100 g di biscotti al cacao
  • 30 g di amaretti
  • 200 g di nutella
  • 30 g di cocco essiccato
  • 3 cucchiai di liquore all’amaretto

Per decorare e per la bagna

  • 7 amaretti
  • 100 ml di panna liquida per dolci
  • circa 8 cucchiai di liquore all’amaretto

Torta tartufo all'amaretto con crema di ricotta e noci

Torta tartufo all’amaretto con crema di ricotta e noci

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la base. Mescolate con la frusta in una ciotola le uova e la nutella fino ad ottenere un composto omogeneo, poi aggiungete poco alla volta la farina setacciata ed amalgamate il composto.
  2. Versate in una teglia da 26 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata e cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti. Lasciate raffreddare la base alla nutella.
  3. Intanto che la base cuoce preparate i tartufi. Frullate nel mixer i biscotti fino a ridurli in polvere, poi versatene 70 g in una ciotola, tenendo da parte i 30 g restanti. Frullate anche gli amaretti e mescolateli ai biscotti tritati.
  4. Aggiungete la nutella, il cocco ed il liquore e mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo.
  5. Prelevate un po’ di composto (un cucchiaino circa) e formate dei piccoli tartufi (ne otterrete circa 40), poi passateli nella polvere di biscotti messa da polvere, riponeteli in un contenitore e fate rassodare in frigorifero.
  6. Adesso preparate la crema. Mescolate in una ciotola la ricotta con lo zucchero a velo, aggiungete le noci tritate, il cedro candito tritato ed il liquore ed amalgamate il tutto. Riponete in frigorifero a rassodare.
  7. Infine assemblate la torta tartufo. Bagnate la superficie della base con il liquore all’amaretto e lasciate assorbire il liquido per qualche minuto.
  8. Sistemate sulla base, tutto intorno al perimetro della torta, i tartufi, poi versate all’interno la crema di ricotta e noci e livellatela con una spatola. Cospargete con gli amaretti sbriciolati e formate una decorazione rotonda al centro con i tartufi rimasti.
  9. Montate la panna e decorate con ciuffetti intorno al cerchio di tartufi dalla parte interna, tutto intorno tra la base e i tartufi all’esterno e al centro nella decorazione.
  10. Riponete in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servire.

Torta tartufo all'amaretto con crema di ricotta alle noci

Copyright © iocucinocosi



Precedente Torta camilla - Torta carote e mandorle Successivo Zucchine alla carbonara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.