Tartufi salati mortadella e pistacchi

I tartufi salati mortadella e pistacchi sono delle polpettine fredde preparate senza cottura, molto saporite e sfiziose. Per preparare i tartufi salati freddi non dovrete accendere nè forno nè fornelli, basta un mixer ed il gioco è fatto! Comodo no? Una ricetta fresca ideale per l’estate e perfetta per l’aperitivo, da accompagnare con una birra ghiacciata. Correte a metterla al fresco! 😉

Ingredienti per circa 20 tartufi salati freddi

  • 80 g di grissini integrali (oppure grissini bianchi, cracker, pane tostato, granetti, va bene qualsiasi tipo di sostitutivo del pane che sia secco e salato; sconsiglio le fette biscottate perchè sono tendenti al dolce)
  • 100 g di mortadella
  • 50 g di ricotta vaccina
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • 1 cucchiaino di senape
  • pepe
  • granella di pistacchi qb

Tartufi salati mortadella e pistacchi

Tartufi salati mortadella e pistacchi

Preparazione

  1. Frullate i grissini fino a ridurli in polvere sottile e tenetela da parte.
  2. Frullate la mortadella, la ricotta, la senape ed un pizzico di pepe nel mixer fino ad ottenere una mousse omogenea.
  3. Mescolate la mousse di mortadella con i grissini sbriciolati e riponete in frigorifero per mezz’ora.
  4. Riprendete il composto e formate delle piccole sfere arrotolandole tra le mani.
  5. Rivestite completamente ciascun tartufo salato con la granella di pistacchi e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Tartufi salati mortadella e pistacchi

Copyright © iocucinocosi



Precedente Cannoli di prosciutto e pesche farciti con fiocchi di latte e rucola Successivo Pomodori ripieni freddi alla greca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.