Tartine al salmone, mela e uvetta

Ecco un’altra idea sfiziosa per l’aperitivo di Natale e Capodanno, le tartine al salmone, mela e uvetta, delle piccole tartine in cui i sapori e le consistenze contrastanti sono molto piacevoli e si accompagnano bene con un buon bicchiere di prosecco fresco.

Ingredienti per 10/12 stelline

  • 1 fetta di pancarrè integrale senza bordo (in alternativa pancarrè bianco)
  • 100 g di salmone affumicato in un’unica fetta
  • 2 o 3 mele dolci e croccanti (io ho usato mele Fuji)
  • uvetta morbida (che non richiede ammollo)

Tartine al salmone, mela e uvetta

Tartine al salmone, mela e uvetta

Preparazione

  1. Ritagliate dal pancarrè le tartine con un tagliabiscotti a forma di stella.
  2. Con la stessa formina ricavate delle stelline dalla fetta di salmone e dalle mele, sbucciate e private del torsolo. La polpa di mele che avanza tagliatele a dadini ed aggiungetela all’insalata insieme a chicchi di melograno.
  3. Componete le tartine con la base di pancarrè e gli strati di mela e salmone.
  4. Completate con un chicco di uvetta.

Tartine al salmone, mela e uvetta

Copyright © iocucinocosi



Precedente Piccole pagnotte integrali al finocchio e rosmarino Successivo Preparato per zuppa di lenticchie e cereali - Ricetta in barattolo da regalare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.