Strudel al cioccolato fondente e arancia

Oggi pausa pomeridiana golosa. Ho preparato uno strudel al cioccolato e arancia che accompagnerò con the freddo al caramello e vaniglia! Quando ci vuole ci vuole! E con la scusa ho riciclato ancora un po’ di cioccolato del mio enorme uovo di Pasqua… finirà prima o poi? 🙂

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 200 gr. di cioccolato fondente
  • 100 gr. di ricotta
  • 2 arance
  • 1/2 bicchiere di rhum
  • 5 cucchiai di zucchero di canna + 1 per decorare
  • zucchero a velo

Preparazione

Pulire al vivo le arance e tagliare la polpa a cubetti, conservando il succo. In un pentolino versare il rhum, lo zucchero e le arance con il loro succo e far caramellare a fuoco lento fino a quando il liquido si sarà ristretto.

Far sciogliere il cioccolato a bagnomaria e mescolarlo con la ricotta.

Stendere il rotolo di pasta sfoglia all’interno di una teglia. Spalmare il la crema di cioccolato e ricotta al centro della sfoglia e poi versare sopra il caramello all’arancia, facendo attenzione a non farlo uscire al di fuori della sfoglia. Ripiegare i bordi lunghi verso il centro sovrapponendoli e sigillare le estremità schiacciando la sfoglia. Cospargere con zucchero di canna ed incidere con dei tagli incrociati.

Far cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti.

Far raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

[banner]

Con questa ricetta partecipo al contest: picniKiamo! del blog Peccato di Gola, di Giovanni

Con questa ricetta partecipo al contest:

Precedente Nidi di vermicelli con mazzancolle al profumo di arancia Successivo Risotto profumato con pesto di "spinoci" | Ricetta primo piatto

7 commenti su “Strudel al cioccolato fondente e arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.