Risotto alle vongole e mela

Amo la cucina tradizionale, i piatti della mia famiglia che mi ricordano mia nonna e la mia infanzia, la cucina tipica calabrese. Ma ci sono volte in cui ho voglia di sperimentare, di provare sapori nuovi e nuovi accostamenti. Non necessariamente ricette etniche o con ingredienti esotici, ma semplicemente piatti che non si mangiano tutti i giorni, per i quali penso con calma e cura agli ingredienti da abbinare. Ed è così che nascono le mie ricette un po’ più particolari, che ai più forse sembreranno strane, ma che sono perfette per chi come me ama sperimentare a tavola e provare nuovi sapori. Una delle mie ricette non comuni è il risotto alle vongole e mela, un accostamento del salato col dolce, ma non troppo dolce, che trovo delicato e piacevole. Vi dico solo che è piaciuto anche a mio marito, solitamente scettico su abbinamenti insoliti e restio anche ad assaggiarli. In questo caso, invece, ha chiesto il bis!

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di riso integrale
  • 200 g di vongole sgusciate
  • 70 g di mela (io ho usato una Fuji)
  • vino bianco
  • prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 l di brodo vegetale (preparato con carote, patate, sedano, prezzemolo e pomodoro)
  • olio di oliva
  • sale

 Risotto alle vongole e mela

Risotto alle vongole e mela

Preparazione

  1. Preparate il brodo vegetale facendo bollire in almeno 3 litri di acqua 1 patata pelata e tagliata i 4 parti, 1 carota tagliata a pezzi, 1 gambo di sedano, 1 ciuffo di prezzemolo e 3 o 4 pomodorini (oppure 1 pomodoro piccolo tagliato a metà). Aggiustate di sale e cuocete per un’ora circa a fuoco medio.
  2. Sciacquate le vongole, fresche o surgelate che siano, sotto l’acqua corrente e versatele in una padella, dove avrete fatto leggermente appassire l’aglio con un filo di olio. Sfumate con poco vino bianco prima di aggiungere le mele.
  3. Tagliate la mela a cubetti, lasciando anche la buccia se volete, dopo averla lavata accuratamente e fatela appassire nella padella con le vongole, aggiungendo un pizzico di sale ed una manciata di prezzemolo tritato.
  4. Versate il riso nella padella con il condimento e fatelo tostare qualche minuto, poi aggiungete un mestolo di brodo per volta fino a terminare la cottura. Essendo riso integrale ci vorranno 35/40 minuti.
  5. Poco prima di spegnere il fuoco aggiungete un filo d’olio e mantecate mescolando il risotto.
  6. Fate riposare a fuoco spento per qualche minuto e poi servite.

Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altre ricette con vongole:

Risotto alle vongole e mela

Copyright © iocucinocosi



Precedente Muffin al caffè e cioccolato bianco Successivo Polpo in umido con polenta taragna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.