Riso al forno saporito

Il riso al forno è uno dei primi piatti che non smetterei mai di mangiare: farcito con ingredienti saporiti e con quella crosticina croccante e dorata è una vera delizia. Nella mia famiglia è una delle ricette tradizionali di Carnevale e si prepara in particolare il martedì grasso, ma è un primo piatto ricco e sostanzioso che si può fare durante tutto il periodo invernale o per il pranzo della domenica con tutta la famiglia. La mia ricetta è quella tipica cosentina con salsiccia, soppressata, caciocavallo silano e uova, ma il riso al forno può essere farcito anche con altri ingredienti. Io ad esempio ho aggiunto al sugo dei funghi porcini, ma provate ad aggiungere anche dei piselli lessati, daranno colore e sapore a questo gustoso primo piatto.

Ingredienti per 6 persone

  • 450 g di riso Carnaroli o Arborio
  • 1,5 litri di passata di pomodoro
  • 300 g di salsiccia fresca
  • 50 g di soppressata
  • 2 uova sode
  • 250 g di funghi porcini (se avete altri tipi di funghi vanno bene ugualmente)
  • 150 g di caciocavallo silano
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 30 g di parmigiano o grana grattugiato
  • olio d’oliva
  • cipolla
  • sale
  • peperoncino piccante
  • origano
  • basilico

Riso al forno

Riso al forno saporito alla cosentina

Preparazione

  1. Versate un filo d’olio d’oliva in una padella e fatevi imbiondire un po’ di cipolla tritata.
  2. Aggiungete la salsiccia privata del budello e sbriciolata e fatela rosolare, poi sfumate col vino bianco mescolando.
  3. Quando il vino sarà evaporato versate la passata di pomodoro, aggiungete anche i funghi, aggiustate di sale (fate attenzione a non aggiungerne molto perchè la salsiccia è già saporita), aggiungete un po’ di peperoncino piccante (secco o fresco), un pizzico di origano, qualche foglia di basilico, mescolate e lasciate cuocere a fuoco dolce.
  4. Tagliate a cubetti la soppressata, le uova ed il caciocavallo e teneteli da parte.
  5. Nel frattempo lessate il riso in abbondante acqua salata, poi scolatelo e versatelo in una ciotola.
  6. Condite il riso con il sugo di salsiccia e funghi, tenendone da parte un paio di mestoli.
  7. Aggiungete anche il caciocavallo, la soppressata e le uova.
  8. Mescolate il tutto e versate in una pirofila, livellate, aggiungete qualche cucchiaiata di sugo ed una generosa spolverata di formaggio grattugiato e cuocete in forno a 200° fino a quando si sarà formata una leggera crosticina in superficie.
  9. Fate riposare nel forno spento per un paio di minuti dopodichè servite il riso al forno ben caldo.

Guarda anche la ricetta del riso al forno bianco.

Copyright © iocucinocosi

Precedente Minestra verza e patate con lardo e cipolla Successivo Torta rustica con cime di rapa e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.