Polpette di pesce

Le polpette di pesce sono un’alternativa gustosa a quelle di carne, più leggere ma altrettanto saporite, si possono friggere o cuocere in forno ed arricchire con le spezie e le erbe aromatiche che preferite. Risultano piuttosto secche quindi io le servo con una salsina di accompagnamento, anche una semplice salsa rosa con maionese e ketchup va bene. Si possono servire anche come aperitivo, in questo caso vi consiglio di formare delle polpette piccole, magari servendole come spiedini insieme ad altri fritti di piccole dimensioni.

Ingredienti per 18/20 polpette di pesce

  • 240 g di filetti di merluzzo
  • 80 g di tonno al naturale
  • 1 uovo medio
  • 30 g di mollica di pane
  • 20 g di parmigiano o grana grattugiato
  • prezzemolo
  • basilico
  • sale
  • pepe nero
  • farina
  • olio di semi per friggere

Polpette di pesce

Polpette di pesce

Preparazione

  1. Se utilizzate il merluzzo fresco pulitelo per bene, deliscatelo ed eliminate la pelle. Tagliatelo a pezzetti e frullatelo insieme al tonno sgocciolato fino ad ottenere un composto fine ed omogeneo.
  2. Unite la mollica sbriciolata, il formaggio grattugiato, l’uovo, un pizzico di sale, una macinata di pepe, prezzemolo e basilico tritati ed amalgamate il tutto.
  3. Formate con il composto delle palline della grandezza che preferite, piccole se sono per l’aperitivo o l’antipasto e più grandi se servite le polpette di pesce come secondo, e passatele nella farina ricoprendole uniformemente.
  4. Friggete le polpette di pesce in abbondante e profondo olio bollente, fatele dorare in maniera uniforme, quindi sollevatele e riponetele in un contenitore rivestito di carta assorbente.
  5. Servite calde o tiepide con la salsa di accompagnamento o con un contorno di verdure.

Copyright © iocucinocosi



Precedente Plumcake ai frutti di bosco e cocco Successivo Tagliatelle ai carciofi e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.