Pizza ai carciofi, gorgonzola e noci

Ognuno di noi ha una pizza preferita, quella di cui non si stanca mai. La mia solitamente è quella con verdure grigliate, ma ultimamente ho assaggiato una pizza gustosissima, che è entrata subito nella mia top ten: la pizza ai carciofi, gorgonzola e noci.

Ingredienti

  • impasto base per pizza o pinsa
  • cuori di carciofo surgelati o in salamoia
  • gorgonzola
  • mozzarella
  • pomodorini
  • noci
  • olio di oliva

Pizza ai carciofi, gorgonzola e noci

Pizza ai carciofi, gorgonzola e noci

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate l’impasto base seguendo la ricetta della pizza facile o della pinsa romana, preparati entrambi con pochissimo lievito e con una lunga maturazione in frigorifero, quindi da preparare il giorno o più giorni prima.
  2. Se utilizzate i carciofi surgelati cuoceteli prima in padella oppure sbollentateli in acqua leggermente salata. Quelli in salamoia invece sono già pronti all’uso, come quelli che usano in pizzeria.
  3. Una volta pronte le basi passate a condire le pizze.Disponete uno strato di carciofi e di pomodorini lavati e tagliati a metà.
  4. Infornate in forno statico preriscaldato a 250° nella parte bassa, con la teglia direttamente a contatto con il fondo. Questo farà in modo che la base della pizza diventi croccante e che il calore diretto faccia gonfiare bene la pinsa, che risulterà quindi soffice ed alveolata.
  5. Cuocete per 25/30 minuti, controllate il grado di cottura verificando che il fondo sia abbastanza dorato.
  6. A 5 minuti dal termine della cottura aggiungete la mozzarella tagliata a cubetti, il gorgonzola sbriciolato e le noci tritate e completate la cottura.
  7. Togliete dal forno, aggiungete qualche foglia di basilico fresco, un filo d’olio a crudo e servite.

Copyright © iocucinocosi



Precedente Lasagna vegana carciofi e patate Successivo Orecchiette di grano arso con peperoni cruschi e olive

Lascia un commento