Piccole pagnotte integrali al finocchio e rosmarino

Preparare il pane in casa è una delle cose che amo fare di più. Così come amo coccolare e stupire i miei ospiti. Stavolta ho pensato a qualcosa per Natale, da usare come segnaposto per ciascun commensale, delle piccole pagnotte integrali al finocchio e rosmarino, che decoreranno la tavola e faranno sentire speciale i vostri ospiti.

Ingredienti per 8 piccole pagnotte integrali

  • 200 g di farina di grano tenero tipo 0 forte (io ho usato farina manitoba)
  • 200 g farina di segale integrale (io ho usato farina di grano iermano calabrese)
  • 50 g di olio extra vergine di oliva + qb per spennellare
  • 10 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 1 rametto di rosmarino secco sbriciolato
  • 1 cucchiaino colmo di semi di finocchio
  • 1 cucchiaino colmo di semi di lino
  • sesamo qb

Piccole pagnotte integrali al finocchio e rosmarino

Piccole pagnotte integrali al finocchio e rosmarino

Preparazione

  1. Mescolate le farine direttamente nella ciotola della planetaria, praticate al centro una fossetta.
  2. Sciogliete il lievito con lo zucchero e 100 ml di acqua tiepida, versate il composto nella fossetta e mescolate con un po’ di farina presa dai bordi. Riponete la ciotola, coperta da un canovaccio, nel forno con lucina accesa per 30 minuti.
  3. Aggiungete nella ciotola gli altri ingredienti (tranne il sesamo) insieme a 140 ml di acqua tiepida ed impastate col gancio alla velocità più bassa fino ad ottenere un composto omogeneo ed incordato, che si staccherà dalle pareti della ciotola.
  4. Spostate il composto sul piano di lavoro spolverizzato di semola, piegatelo su se stesso, arrotondatelo pirlandolo con le mani e riponete il panetto in una ciotola leggermente unta di olio.
  5. Lasciate lievitare fino al raddoppio in un luogo caldo, per circa 2 ore.
  6. Dividete il panetto in 8 parti, di circa 100 g ciascuna, ed arrotondatele sul piano di lavoro formando delle piccole pagnotte.
  7. Inserite le pagnotte integrali nei pirottini di carta per panettoncini sistemati su una teglia, spennellatele con olio di oliva, cospargetele di sesamo ed intagliatele con un coltello. Lasciate lievitare ancora mezz’ora in un luogo caldo. Potete anche non utilizzare i pirottini se non li avete, formando delle pagnottine rotonde senza formina.
  8. Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 25/30 minuti fino a doratura.
  9. Fate raffreddare le pagnotte integrali e poi utilizzatele come segnaposto per ciascun commensale, decorandole con nastrini in tema natalizio se volete. Potete anche prepararle in anticipo e poi congelarle all’interno di comuni sacchetti di plastica, vi basterà farle scongelare e riscaldare per pochi minuti in forno prima di servirle.

Piccole pagnotte integrali al finocchio e rosmarino

Copyright © iocucinocosi



Precedente Stelline con mousse di salmone e stracchino al pepe rosa e aglio orsino Successivo Tartine al salmone, mela e uvetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.