Patate cacio e pepe

Le patate cacio e pepe sono delle patate fritte facilissime da preparare, condite con pepe nero e pecorino, proprio come il famoso primo piatto tipico della cucina romana. Sono perfette come aperitivo o antipasto e potete accompagnarle con la salsa che preferite, io ho scelto la salsa barbecue.

Ingredienti per 2 persone

  • 3 patate medie a pasta gialla (io utilizzo patate della Sila IGP)
  • sale qb
  • 1 macinata di pepe nero
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • olio di semi per friggere qb

Patate cacio e pepe

Patate cacio e pepe

Preparazione

  1. Lavate e pelate le patate, tagliatele a metà e poi a spicchi ed asciugatele tamponandole con carta assorbente.
  2. Scaldate abbondante olio in una pentola alta e friggete le patate fino a doratura uniforme, rigirandole spesso.
  3. Una volta dorate uniformemente sollevate le patate e riponetele in un contenitore con carta assorbente, per asciugare l’olio in eccesso.
  4. Eliminate la carta assorbente dalla ciotola ed aggiungete il sale, il pepe ed il pecorino, mescolate e servite le patate cacio e pepe ben calde con la salsa di accompagnamento e la bibita che preferite, io vi consiglio qualcosa di fresco con le bollicine.

Copyright © iocucinocosi



Precedente Involtini di pesce spada con melanzane Successivo Trofie carciofi e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.