Panini al latte con frutta secca

I panini al latte con frutta secca sono dei piccoli e morbidi panini dolci farciti con pinoli, pistacchi, nocciole, noci e mandorle. Sono ideali per la colazione, da inzuppare nel latte, come piccole e soffici brioche, oppure per merenda farciti con creme e confetture di frutta. Per prepararli ho utilizzato la farina multicereali Molino Grassi QB e 5 tipi di frutta secca.

Ingredienti per 12 panini al latte con frutta secca

  • 250 g di farina Multicereali Molino Grassi QB
  • 50 g di zucchero
  • 150 ml di latte
  • 6 g di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • 25 g di burro
  • 20 g di pinoli tostati
  • 20 g di pistacchi tostati non salati
  • 20 g di nocciole pelate tostate
  • 20 g di noci
  • 20 g di mandorle pelate tostate
  • 1 uovo
  • 1 goccio di latte

Panini al latte con frutta secca

Panini al latte con frutta secca

Preparazione

  1. Tritate grossolanamente tutta la frutta secca.
  2. Scaldate il latte in modo da intiepidirlo leggermente (non deve bollire).
  3. Versate un po’ di latte tipiedo in una ciotola con due cucchiai di zucchero e scioglietevi il lievito di birra. Nel latte restante versate il burro e lo zucchero rimasto e mescolate in modo da farli sciogliere.
  4. Disponete la farina a fontana, praticate un buco al centro e versate il latte con il lievito.
  5. Mescolate leggermente e poi aggiungete l’altro latte e la frutta secca tritata.
  6. Impastate energicamente con le mani sulla spianatoia, infarinandola leggermente se l’impasto dovesse risultare troppo appiccicoso.
  7. Lavorate l’impasto almeno 15 minuti, aggiungendo poca farina se necessario, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
  8. Riponete il panetto a lievitare fino al raddoppio in una ciotola ricoperta con un canovaccio riposta in un luogo caldo e privo di correnti.
  9. Al raddoppio (dopo circa 2 o 3 ore) riprendete il panetto e formate delle piccole palline di circa 50 g ciascuna. Per formare i panini non appallottolate l’impasto tra le mani ma ripiegate l’impasto sul fondo dandogli una forma tondeggiante.
  10. Sistemate i panini con il lato increspato rivolto verso il fondo su una teglia rivestita di carta forno e lasciateli lievitare ancora mezz’ora in un luogo tiepido e non ventilato.
  11. Spennellate i panini con l’uovo sbattutto con un goccio di latte e cuoceteli in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti fino a doratura.
  12. Lasciate raffreddare i panini al latte su una griglia prima di servirli per colazione o merenda, semplici senza ripieno oppure farciti con marmellata o crema alle nocciole.

Panini al latte con frutta secca

Con questa ricetta partecipo al contest di Molino Grassi

impastando_CONTESTTempo di preparazione:
Tempo di cottura: 20
Porzioni: 12 panini al latte
Categoria: Dolci
5 ★★★★★ in base a 12 recensioni
Copyright © iocucinocosi



Precedente Caponata di zucchine Successivo Straccetti di pollo e carciofi

2 commenti su “Panini al latte con frutta secca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.