Nidi di vermicelli con mazzancolle al profumo di arancia

I nidi di vermicelli con mazzancolle al profumo di arancia sono un primo di pesce insolito e dall’ispirazione orientale. Questo primo piatto sofisticato ha un leggero sapore dolce ed un gradevole profumo di arancia. Un primo piatto insolito ma gustoso, con il quale potete piacevolmente stupire i vostri ospiti.

Ingredienti per 2 persone

  • 200 g di vermicelli
  • 200 g di code di mazzancolle
  • 1/4 di peperone rosso
  • porro qb
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 2 cucchiaini di marmellata di arance amare
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale qb
  • olio evo qb
  • prezzemolo qb
  • qualche fetta di arancia per decorare

Nidi di vermicelli con mazzancolle al profumo di arancia

Preparazione

  1. Pulite le mazzancolle incidendo il carapace ed eliminandolo insieme al filamento nero sul dorso.
  2. Tagliate a cubetti piccolissimi il porro ed il peperone.
  3. In una padella fate scaldare un po’ di olio extravergine di oliva, unite il porro ed il peperone e lasciateli appassire a fiamma bassa per circa 5 minuti.
  4. Versate le mazzancolle, aggiustate di sale, sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Infine aggiungete la salsa di soia e la marmellata, mescolate ed amalgamate il tutto.
  5. Nel frattempo fate cuocere i vermicelli in abbondante acqua salata. Scolate la pasta e versatela nella padella con il condimento, aggiungete il prezzemolo tritato e mescolate.
  6. Formate con la pasta dei nidi, aiutandovi con una forchetta ed un mestolo, disponete al centro di ciascun nido un paio di mazzancolle, versate sopra il sugo e decorate con fette di arancia.

Precedente Sfogliata al radicchio, porro, speck e brie Successivo Strudel al cioccolato fondente e arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.