Mostacciolo torrone – Mostaccioli farciti

Il mostacciolo torrone è un particolare tipo di mostacciolo farcito, con un guscio esterno di biscotto al miele ed un ripieno di cioccolato, miele di fichi e mandorle. I mostaccioli farciti sono un dolce tipico calabrese (in particolare di San Giovanni in Fiore in provincia di Cosenza), senza uova e senza lievito. Si preparano tradizionalmente nel periodo delle feste natalizie e si conservano a lungo, quindi si possono gustare anche dopo Natale. Per la ricetta ringrazio la signora Fina, mamma della mia amica Maria, che un po’ di tempo fa mi ha fatto assaggiare questa delizia della quale non potevo non avere la ricetta.

Ingredienti per 2 mostaccioli farciti

  • 250 g di miele d’api
  • 250/300 g di farina 00
  • la punta di un cucchiaino di bicarbonato

Per il ripieno

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 20 g di miele di fichi (in sostituzione miele d’api)
  • 100 g di mandorle pelate
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Mostacciolo torrone - Mostaccioli farciti

Mostacciolo torrone – Mostaccioli farciti

Preparazione

  1. Tostate le mandorle in forno e tritatele grossolanamente.
  2. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria insieme al miele di fichi e alla cannella, poi aggiungete le mandorle tritate e lasciate intiepidire.
  3. Nel frattempo disponete la farina a fontana (lasciatene 50 g da parte) e versate dentro il bicarbonato ed il miele d’api (io preferisco il miele di castagno che è più aromatico, ma va bene anche il millefiori o il miele di acacia che sono più delicati, oppure potete fare metà e metà come nella ricetta originale).
  4. Impastate il tutto aggiungendo il resto della farina se necessaria, fino ad ottenere un composto morbido ma lavorabile.
  5. Dividete l’impasto in 4 parti e stendetele infarinando per bene la spianatoia ed il matterello, perchè l’impasto è molto appiccicoso. Dovrete ottenere 4 rettangoli 10×20 cm spessi 3 o 4 mm.
  6. Distribuite la farcitura su due rettangoli e ricopriteli con gli altri due, sigillate bene le estremità e arrotondate gli angoli. Schiacciate leggermente in modo da distribuire il ripieno, senza farlo fuoriuscire.
  7. Sistemate i mostaccioli farciti su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 180° in forno ventilato preriscaldato per 15/20 minuti, fino a leggera doratura. Io tengo i mostaccioli nel forno per 15 minuti e poi li lascio asciugare gli ultimi 3 o 4 minuti nel forno spento ancora caldo.
  8. Fate raffreddare per bene i mostaccioli farciti (anche tutta la notte), poi tagliateli a fettine spesse 1,5 cm e servite. Potete conservare per 2 o 3 settimane la forma intera del mostacciolo in un contenitore e poi tagliarlo a fette al momento di consumarlo, dopo averlo riscaldato in forno per 2 o 3 minuti in modo che si ammorbidisca.

Copyright © iocucinocosi


Precedente Biscotti al vin santo Successivo Biscotti al cioccolato e arancia - Chocolate and Orange Crinkle Cookies

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.