Mostaccioli calabresi al miele doppio e frutta secca mista

I mostaccioli calabresi al doppio miele e frutta secca mista sono una versione più ricca dei mostaccioli classici, preparati con una parte di miele d’api ed una di miele di fichi, con l’aggiunta di noci, mandorle e nocciole ed un profumo di cannella e arancia. Un tripudio di sapore per questi biscotti rustici che si preparano prevalentemente in inverno e in particolare nel periodo delle feste natalizie.

Ingredienti per circa 25/30 mostaccioli calabresi

  • 350 g di farina 00
  • 150 g di miele di fichi
  • 100 g di miele d’api (millefiori per un gusto più delicato, di castagno per un sapore deciso)
  • 30 g di noci
  • 30 g di mandorle pelate e tostate
  • 30 g di nocciole pelate e tostate
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 arancia non trattata
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (circa 8 g)

Mostaccioli calabresi al doppio miele e frutta secca mista

Mostaccioli calabresi al doppio miele e frutta secca mista

Preparazione

  1. In una ciotola capiente versate la farina ed il lievito setacciati, la cannella, la scorza di arancia grattugiata e la frutta secca tritata grossolanamente e mescolate il tutto.
  2. Poi aggiungete poco alla volta il miele di fichi e di castagno (o altro miele d’api che preferite), incorporandoli con un mestolo di legno poco alla volta.
  3. Trasferite l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata ed impastate fino ad ottenere un panetto omogeneo e liscio (è normale che risulti appiccicoso).
  4. Prelevate un pezzetto di impasto, arrotolatelo sulla spianatoia formando un cilindro spesso circa 3 cm, appiattitelo leggermente in modo da ottenere una striscia spessa 1,5 cm e larga 3 cm. Tagliate la striscia in modo da ottenere dei mostaccioli a forma di rombo, larghi come i mostaccioli classici oppure più stretti come i cantucci (io li ho fatti stretti come vedete nelle foto).
  5. Disponete i mostaccioli su una teglia ricoperta di carta forno e cuocete in forno ventilato preriscaldato a 160° per circa 15 minuti (io li faccio cuocere per 10 minuti, poi spengo il forno e li lascio nel forno spento ma ancora caldo per altri 5 minuti).
  6. I mostaccioli saranno cotti quando la superficie risulterà croccante e con delle leggere spaccature. Appena tolti dal forno vi sembreranno troppo morbidi, ma lasciateli tranquillamente raffreddare, asciugandosi raggiungeranno la giusta consistenza.

Se i mostaccioli doppio miele vi sono piaciuti provate anche la ricetta dei mostaccioli calabresi classici.

Mostaccioli calabresi al doppio miele e frutta secca mista

Copyright © iocucinocosi

Precedente Pasta e patate ara tijeddra - Ricetta al forno alla cosentina Successivo Lestopitta - Pane calabrese senza lievito

2 commenti su “Mostaccioli calabresi al miele doppio e frutta secca mista

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.