Minestra verde con patate

La minestra verde con patate è un primo piatto a base di verdure di stagione e patate, saltate in padella con aglio e peperoncino, semplice e rustico ma molto gustoso. Nel periodo primaverile, quando spinaci e bietole si trovano freschi e nei campi è possibile raccogliere la cicoria selvatica, preparo spesso la minestra verde e se fa troppo caldo la servo tiepida, è ottima anche così.

Ingredienti per 4 persone

  • 200 g di scarola liscia
  • 200 g di spinaci
  • 150 g di bietole
  • 100 g di cicoria
  • 4 patate medie
  • olio di oliva
  • sale
  • aglio
  • peperoncino

Minestra verde con patate

Minestra verde con patate

Preparazione

  1. Lavate e pelate le patate, tagliatele a tocchetti grossi e lessatele in abbondante acqua salata, poi scolatele, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura, e fatele raffreddare.
  2. Lavate le verdure, eliminando le foglie esterne più rovinate e le parti dure del tronco. Raggruppate le foglie di ciascuna verdura una sull’altra e tagliatele a strisce larghe 3 cm circa. Tagliate a tocchetti più piccoli i gambi delle bietole.
  3. Lessate le verdure in abbondante acqua salata per circa 20/30 minuti. Scolate e lasciatele raffreddare. Una volta fredde strizzatele tra le mani in modo da eliminare l’acqua in eccesso.
  4. In una padella dorate uno spicchio d’aglio ed un peperoncino tagliato a rondelle con un filo d’olio.
  5. Aggiungete le patate e fatele rosolare.
  6. Versate nella padella le verdure ed un mestolo dell’acqua tenuta da parte, mescolate e fate asciugare il liquido.
  7. Eliminate l’aglio e servite la minestra verde con patate calda o tiepida.

Copyright © iocucinocosi



Precedente Plumcake integrale alle noci Successivo Cordon bleu di melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.