Confettura di cipolle di Tropea – Ricetta calabrese

La confettura di cipolle di Tropea è una conserva dal gusto agrodolce preparata con le cipolle rosse dalla tipica forma allungata e dal caratteristico sapore dolce. Questa confettura è perfetta in abbinamento a formaggi stagionati e carni rosse arrosto, ma anche all’interno di preparazioni salate dal gusto deciso come questi Muffin al pecorino e crema di cipolla.

Ingredienti per 2 vasetti da 100 ml

  • 600 gr di cipolle di Tropea
  • 200 gr di zucchero di canna (se non lo avete va bene anche lo zucchero semolato)
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 50 ml di aceto di vino bianco
  • 2 foglie di alloro

Confettura di cipolle di Tropea - Ricetta calabresePreparazione

Sbucciate le cipolle e tagliatele finemente. Io le trito nel mixer con la lama a fori piccoli perchè preferisco ottenere una confettura piuttosto cremosa. Versate le cipolle tritate in una ciotola ed aggiungete lo zucchero, il vino, l’aceto e le foglie di alloro spezzate a metà, mescolate e lasciate a riposo per almeno 7/8 ore, mescolando di tanto in tanto.

Trascorso il tempo necessario, versate il contenuto della ciotola in una padella alta e antiaderente, eliminate le foglie di alloro e fate cuocere a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, fino a quando il liquido non si sarà completamente addensato. In base al liquido formatosi durante il tempo di riposo il tempo di cottura potrebbe variare, ma la confettura dovrebbe essere pronta dopo circa un’ora. Verificate che la confettura sia pronta prelevando un cucchiaino di conserva e versandolo su un piattino, se la confettura non scivola via allora è pronta, altrimenti lasciatela sul fuoco ancora qualche minuto, sempre mescolando per evitare che attacchi sul fondo della padella.

Versate la conserva ancora calda nei vasetti precedentemente sterilizzati (guarda questo video su Come sterilizzare i vasetti), sigillate i vasetti con i tappi, capovolgeteli in modo da formare il sottovuoto e lasciateli raffreddare.

Una volta raffreddati conservati i vasetti in un luogo fresco e asciutto e consumate la confettura non prima di un mese.

Precedente Zucchine sottolio - Ricetta con aceto senza cottura Successivo Panure mediterranea per gratinare pesce o carne - Ricetta base

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.