Carpaccio di zucchine crude con rucola e grana

Vi avevo già proposto il carpaccio di zucchine in versione classica e vegana, ma siccome questa ricetta ha conquistato tutti in famiglia, ne ho fatto altre versioni ancora più gustose. Oggi vi propongo il carpaccio di zucchine crude con rucola e grana, ottimo come antipasto ma anche come contorno o piatto unico. Di questo piatto adoro la leggerezza, la croccantezza delle zucchine ed il profumo della menta. Se siete scettici sul fatto di consumare le zucchine crude vedrete che questa ricetta vi farà ricredere: è un piatto freschissimo, gustoso e leggero che sono sicura conquisterà anche voi!

Ingredienti per 4 persone

  • 5 piccole zucchine molto tenere
  • sale
  • 100 ml di olio extravergine di oliva
  • 50 ml di aceto (io uso l’aceto di mele che è più delicato)
  • prezzemolo qb
  • rucola qb
  • scaglie di grana qb
  • menta fresca qb

Carpaccio di zucchine crude con rucola e grana

Carpaccio di zucchine crude con rucola e grana

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, asciugatele, eliminate le estremità e tagliatele per la lunghezza in modo da ottenere delle fettine sottilissime, utilizzando una mandolina con taglio stretto oppure un pelapatate.
  2. Preparate un’emulsione mescolando olio, aceto, un pizzico di sale ed il prezzemolo tritato.
  3. Disponete le fettine di zucchine crude in un contenitore rettangolare dotato di coperchio ed irroratele abbondantemente con il condimento.
  4. Distribuite uno strato di rucola tritata, di scaglie di grana e qualche fogliolina di menta, proseguite con un altro strato di zucchine, condimento, menta, rucola e grana fino a terminare tutti gli ingredienti.
  5. Versate sopra quel che resta dell’emulsione, chiudete con un coperchio (vi consiglio di utilizzare un contenitore a chiusura ermetica) e conservate in frigorifero per almeno 24 ore.
  6. Dopo 10/12 ore capovolgete il contenitore in modo che il condimento, depositatosi sul fondo, ricopra di nuovo le zucchine in superficie, e lasciate capovolto in frigorifero per il resto del tempo. Se preparate le zucchine il pomeriggio potete fare questa operazione la mattina successiva.
  7. Al momento di servire capovolgete di nuovo il contenitore e portate in tavola.

Carpaccio di zucchine crude con rucola e grana

Carpaccio di zucchine crude con rucola e grana

Carpaccio di zucchine crude con rucola e grana

Copyright © iocucinocosi



Precedente Insalata di gamberetti melone e rucola Successivo Insalata tiepida di polpo e fagioli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.