Bruschetta salsiccia e stracchino

La bruschetta salsiccia e stracchino è una ricetta semplice, veloce e gustosa per preparare una bruschetta rustica e sfiziosa. Volendo potete cuocere la salsiccia direttamente in forno mescolandola cruda con lo stracchino, ma io ho preferito farla rosolare e sfumarla con del vino bianco per renderla più saporita. Ho aggiunto qualche seme di finocchio per dare un tocco di freschezza. Il risultato è un’ottima bruschetta al forno che potete servire come antipasto ma che è perfetta anche per una cena veloce.

Ingredienti

  • 4 fette di pane rustico tipo pugliese
  • 300 g di salsiccia fresca
  • 100 g di stracchino
  • una decina di semi di finocchio
  • 10 ml di vino bianco secco

Bruschetta salsiccia e stracchino

Bruschetta salsiccia e stracchino

Preparazione

  1. Sbriciolate la salsiccia e fatela rosolare in una padella antiaderente senza olio.
  2. Dopo un paio di minuti irrorate col vino e fate evaporare.
  3. Infine aggiungete i semi di finocchio schiacciati e ridotti in polvere.
  4. Mescolate la salsiccia e lo stracchino e distribuite la crema ottenuta sulle fette di pane.
  5. Sistemate le fette di pane in una teglia ed infornate per circa 10 minuti a 200° in forno statico, fino a quando il pane sarà tostato e la superficie leggermente dorata.
  6. Servite le bruschette ancora calde

Tempo di preparazione: 15
Tempo di cottura:
Porzioni: 4 porzioni
Categoria: Antipasti
5 ★★★★★ in base a 12 recensioni
Copyright © iocucinocosi

Precedente Spaghetti alle vongole e zafferano Successivo Coppetta con panna cioccolato fragole e banane caramellate al rum | Ricetta dolce al cucchiaio

2 commenti su “Bruschetta salsiccia e stracchino

  1. sandra il said:

    Io l’ho mangiata da un’amica, lei ha mescolato salsiccia e stracchino a crudo, poi la salsiccia si è cotta nel forno sui crostini penso sia lostesso è ottima!!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.