Pasticcio di lenticchie e quinoa

Se si è stanchi delle solite zuppe di legumi e cereali, questo pasticcio farà cambiare idea persino ai più scettici e a chi non ama particolarmente i legumi o la quinoa.
Un piatto leggero, gustoso e nutriente che sprigionera’ un profumino davvero niente male…….
Provare per credere!!!!!…….e quindi…vediamo subito come si prepara

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

120 g di lenticchie
120 g di quinoa
2 carote
2 cipolle medio piccole o 1 grande
2 coste di sedano
3 pugni circa di uva passa
5 cucchiai di sugo di pomodoro
Sale q.b
Pepe q.b
Timo, alloro e origano
Olio evo q.b.

Strumenti

Passaggi

Per preparare il nostro saporito pasticcio…

Procediamo prima di tutto sciacquando in acqua la quinoa per pulirla da impurità.

Intanto mettiamo in cottura le lenticchie con la metà delle verdure ridotte a dadini: una carota, una costa di sedano e una cipollina. Aggiungiamo anche una foglia di alloro e lasciamo cuocere finché saranno cotte.

Dopo averla ben lavata mettiamo in cottura anche la quinoa in acqua bollente salata per 15 minuti. Poi la scoliamo e lasciamo raffreddare.

Intanto rosoliamo con un giro di olio in padella le restanti verdure, sempre tagliate a tocchetti: quindi l’ altra carota, la cipollina e il restante sedano, aggiungendo anche l’ uva passa precedentemente ammorbidita in acqua. Basteranno 5 minuti.

Quando tutte le preparazioni saranno pronte, uniamo in una terrina capiente quinoa, lenticchie e il soffritto di verdure ed uvetta.

Frulliamo grossolanamente con un frullatore ad immersione.

Se necessario aggiustiamo il composto ottenuto con sale e pepe, e lo stendiamo in una teglia piccolina, adatta a circa 4 porzioni.

Ricopriamo con il sugo di pomodoro condito semplicemente con sale e origano. Un filo di olio a crudo e inforniamo a 180 gradi in forno preriscaldato per circa 20 minuti.

S

Sforniamo, lasciamo intiepidire e assestare e gustiamo.

Conservazione e consigli

Il pasticcio di quinoa e lenticchie si conserva anche 2 giorni in frigorifero.

Questa mia versione è, come nel mio stile, super gustosa ma molto leggera semplice e genuina. Tuttavia la si può arricchire e insaporire ancora di più aggiungendo, ad esempio, un ripieno goloso e filante a base di formaggio, mozzarella o provola. Oppure può essere arricchito con della salsiccia sbriciolata, del salame o del macinato di manzo in base ai gusti e alle preferenze!

Per restare sempre aggiornato sulle mie preparazioni e per tante idee salva pranzo o cena seguimi anche sulla mia pagina Instagram @iochemidivertoincucina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da iochemidivertoincucina

Ciao! Io sono Elisa, napoletana con un'immensa passione per la cucina. Con le mie ricette sfiziose spero di farvi divertire insieme a me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.