Crea sito

Zuccotto semifreddo al Cioccolato chiboust e Panna

Zuccotto semifreddo al Cioccolato chiboust e Panna Torta da frigo e semifreddo da freezer che non ghiaccia mai. Decidete voi in quale variante lo preferite!

Zuccotto semifreddo al Cioccolato chiboust e Panna
Zuccotto semifreddo al Cioccolato chiboust e Panna

COSA SERVE?

  • Biscotti frollini (io ho usato i Girotondi)
  • Per la crema chiboust leggera al cioccolato:
    2 tuorli grandi oppure 3 piccoli
    30 g di zucchero
    10 g di amido di mais
    110 g di latte intero
    80 g di panna da montare
    50 g di cioccolato fondente
    80 g di meringa italiana

    2 gocce di essenza di vaniglia
    1 foglio di colla di pesce

  • Per lo strato bianco:
    300 g di panna da montare
    70 g di meringa italiana
  • Per la bagna:
    latte q.b.
    whisky a piacere

COME SI PROCEDE?

Preparare la crema chiboust leggera al cioccolato. Amalgamare i tuorli con lo zucchero, incorporarvi l’amido, aggiungervi a filo il latte in modo da non far formare i grumi, quindi inserire la panna e portare sul fuoco ad addensare. Quando la crema chiboust si sarà addensata, togliere dal fuoco, sciogliervi la colla di pesce precedente ammollata in acqua fredda e poi strizzata, mescolare bene. Incorporarvi quindi il cioccolato grattugiato e mescolare ancora fino a che non si sarà sciolto. Infine aggiungere la vaniglia e la meringa italiana e mescolare ancora fino a che il composto non sarà omogeneo. Far raffreddare completamente prima di utilizzarla.

Preparare la bagna miscelando tra loro latte e whisky a piacere.

Preparare lo strato bianco. Montare la panna a neve fermissima, incorporarvi la meringa italiana e mescolare in modo da uniformare bene il composto.

Comporre lo zuccotto semifreddo. Rivestire una scodella con pellicola trasparente, inzuppare i biscotti nella bagna e rivestire la scodella sia sul fondo che sui lati. Versarvi sopra la crema alla panna, coprire con altri biscotti inzuppati, versarvi la crema chiboust al cioccolato e coprire con altri biscotti inzuppati. Chiudere con pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per 4 ore.

Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, capovolgere lo zuccotto su un piatto da portata. Se si preferisce un classico zuccotto da frigo, riporlo in frigorifero fino al momento di servire. Se invece si preferisce uno zuccotto semifreddo, basterà riporlo in freezer e tirarlo fuori al momento di servire. Non c’è bisogno di scongelarlo perché rimane sempre morbido e cremoso.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Zuccotto semifreddo al Cioccolato chiboust e Panna
Zuccotto semifreddo al Cioccolato chiboust e Panna

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.