ZUCCOTTO NUTKAO CON PAVESINI

Lo zuccotto Nutkao con Pavesini è un dolce golosissimo preparato senza forno e senza cottura. In meno di 30 minuti il vostro semifreddo sarà pronto.

Quando avete voglia di un dolce super goloso ma avete zero voglia di mettervi a fare cose troppo impegnative, questo zuccotto semifreddo vi salverà. E poi è così buono, ma così buono che anche quando dovrete fare bella figura con i vostri ospiti sono certa che preparerete questa ricetta.

Lo zuccotto Nutkao con Pavesini è perfetto per la festa della mamma, quindi mettetevi sotto e preparatelo!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Porzioni:
    8-10 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la crema Nutkao:

  • 250 g Mascarpone
  • 150 g Panna da montare
  • 40 g Zucchero
  • 225-250 g Crema spalmabile Nutkao

Per la bagna:

  • q.b. Latte
  • q.b. Rum (facoltativo)

  • q.b. Pavesini (io al cacao)

Preparazione

Preparare la crema Nutkao

  1. Montare la panna a neve fermissima. Aggiungere quindi il mascarpone, lo zucchero e la crema spalmabile nutkao al latte e nocciole e montare ancora fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso.

Preparare la bagna

  1. Preparare la bagna semplicemente mescolando tra loro latte e rum a piacere.

Comporre lo zuccotto Nutkao e Pavesini

  1. Rivestire con pellicola trasparente una scodella. Fare quindi uno strato di pavesini al cacao bagnati sia sul fondo della scodella che sui bordi.

  2. Versare una parte di crema Nutkao nel guscio di Pavesini al cacao e livellarla bene. Quindi coprire con uno strato di pavesini al cacao bagnati ed infine versare sui Pavesini la restante parte di crema Nutkao. Coprire il tutto con un ulteriore strato di pavesini al cacao bagnati.

  3. Chiudere con uno strato di pellicola trasparente e far riposare lo zuccotto Nutkao e Pavesini in frigorifero per almeno 3-4 ore oppure in congelatore per un paio di ore prima di capovolgerlo su un piatto da portata.

  4. Conservare poi lo zuccotto Nutkao con Pavesini in frigorifero fino al momento di servire.

  5. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente CROSTATA AL CACAO CON AMARETTI E MARMELLATA Successivo TORTA DI SFOGLIA CARCIOFI E PISELLI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.