ZEPPOLE AL FORNO DI LUIGI BIASETTO

Le zeppole al forno di Luigi Biasetto sono assolutamente innovative. Si distinguono da tutte le altre zeppole sia per l’impasto sia per la decorazione.
Una tecnica di preparazione dell’impasto che si discosta un po’ dalla classica preparazione della pasta choux per le zeppole. Una decorazione ed una farcitura che rivisitano totalmente la classica zeppola di San Giuseppe crema e amarene. Il Maestro Pasticcere Luigi Biasetto, infatti, già da qualche anno, nella sua pasticceria ha lanciato le zeppole innovative: deliziose zeppoline di pasta choux decorate in superficie con zucchero e lamelle di mandorle, farcite all’interno con crema pasticcera (anch’essa innovativa) e amarene.
Più sotto troverete tutti i dettagli della ricetta delle zeppole innovative di Biasetto.
Io ho seguito alla lattera la ricetta della pasta choux ma nella decorazione e nella farcitura ho scelto di essere più tradizionale, per richiamare al meglio la classica zeppola napoletana crema e amarena. A voi la scelta della decorazione, più sotto troverete tutti i dettagli per l’uno o per l’altro metodo di farcitura.

Zeppole al forno di Luigi Biasetto | ricetta zeppole innovative di Biasetto
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora 5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzionicirca 10 zeppole
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per circa 10 zeppole al forno di Luigi Biasetto:

  • 100 gAcqua
  • 100 gLatte
  • 110 gFarina 00 per dolci (debole W120-W140)
  • 130 gBurro
  • 4Uova
  • 1 gSale
  • 1 gZucchero
  • q.b.Mandorle in scaglie (io non le ho usate)
  • q.b.Zucchero (io non l’ho usato)

Per la crema per le zeppole di Luigi Biasetto:

  • 100 gMascarpone
  • 100 gPanna fresca liquida
  • q.b.Scorza d’arancia

Per assemblare e decorare:

  • q.b.Amarene sciroppate
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

Preparare le zeppole al forno di Luigi Biasetto

  1. Mettere sul fuoco una pentola con acqua, latte, burro, zucchero e sale. Quando il composto starà per sfiorare il bollore, spegnere il fuoco, aggiungere la farina, mescolare bene in modo da ottenere un impasto omogeno, coprire e farlo riposare 5 minuti.

  2. A questo puntio, incorporare all’impasto un uovo alla volta: non aggiungere l’uovo successivo fino a che il precedente non sia stato completamente assorbito dall’impasto.

  3. Versare in una sac a poche la pasta choux di Biasetto per zeppole al forno. Montare sulla sac a poche una bocchetta rigata grossa (io ho utilizzato un beccuccio a stella di 2 centimetri di diametro) e, con questa, formare delle ciambelle di circa 7 centimetri di diametro direttamente sulla teglia da forno imburrata.

  4. A questo punto, prima di infornare, il Maestro Pasticcere Luigi Biasetto decora la superficie delle sue zeppole innovative con una miscela composta da pari peso di zucchero e lamelle (o granella) di mandorle. Io ho omesso questo passaggio perchè volevo provare il suo impasto di pasta choux dando però alle mie zeppole al forno un aspetto tradizionale, l’aspetto tipico delle classiche zeppole di San Giuseppe.

  5. Preriscaldare il forno a 220°C, infornare le zeppole ed abbassare immediatamente la temperatura a 180°C. Cuocere quindi le zeppole di Biasetto in forno a 180°C per circa 12-16 minuti o, comunque, finchè non risulterano cotte.

  6. Sfornare quindi le zeppole e farle raffreddare completamente prima di farcirle.

  7. Zeppole al forno di Luigi Biasetto | ricetta zeppole innovative di Biasetto

    Per completezza, vi faccio vedere tutte le fasi di preparazione delle zeppole innovative di Biasetto, con le immagini che lui stesso ha pubblicato sui social qualche anno fa.

Preparare la crema per zeppole di Luigi Biasetto

  1. Preparare la crema pasticcera e farla raffreddare completamente.

  2. Montare la panna con il mascarpone e un po’ di scorza di arancia grattugiata ed incorporare poi, in tre riprese, il composto di panna e mascarpone all’interno della crema pasticcera fredda.

  3. Far riposare la crema per zeppole di Biasetto in frigorifero per 60 minuti prima di utilizzarla.

  4. Zeppole al forno di Luigi Biasetto | ricetta zeppole innovative di Biasetto
  5. Zeppole al forno di Luigi Biasetto | ricetta zeppole innovative di Biasetto

Farcire le zeppole innovative di Luigi Biasetto

  1. Tagliare le zeppole in orizzontale, versare un po’ di crema sul fondo di ciascuna zeppola, aggingere qualche amarena sciroppata e richiudere le zeppole appoggiando il coperchio. Spolverare infine le zeppole innovative di Biasetto con dello zucchero a velo.

  2. Come vi avevo già preannunciato, io ho preferito farcire e decorare alla maniera tradizionale le mie zeppole al forno preparate con la pasta choux del Maestro Biasetto. Quindi, non ho tagliato le zeppole in orizzontale e le ho semplicemente decorate in superficie con un giro di crem, le amarene sciroppate ed una spolverata finale di zucchero a velo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.