Crea sito

WAFFLES VELOCI SENZA BURRO

Waffles veloci senza burro, leggeri e pronti in meno di 5 minuti. Morbidissimi, poche calorie e tanto gusto per una colazione o una merenda sane e nutrienti.

Non è necessario essere in possesso della macchina per waffles, per cuocere i vostri waffles veloci potete utilizzare anche una semplice padella antiaderente. L’unica differenza sarà la forma dei waffles che somiglieranno a dei pancakes e non avranno la classica struttura a griglia come i famosi waffles belgi.

Se volete provare la ricetta originale dei waffles di Liegi tradizionali cliccate QUI .

I waffles sono anche chiamati gaufres e sono la variante belga dei famosi pancakes americani. Poichè siamo in piena estate e la prova costume si avvicina, oggi ho pensato ad una variante estiva e leggera dei waffles, una ricetta senza burro e senza olio, ma che dà comunque waffles morbidissimi che vi faranno amare la dieta! Basterà farcirli con yogurt e frutta fresca a piacere e il gioco è fatto… colazione e merenda saranno fresche e salutari e piaceranno a grandi e bambini.

Senza forno, naturalmente… perché con questo caldo accendere il forno è solo per coraggiosi!!

WAFFLES VELOCI SENZA BURRO ricetta leggera pancakes morbidi
  • Preparazione: 1 Minuti
  • Cottura: 3 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 Uova
  • 50 g Formaggio fresco spalmabile light
  • 100 g Farina 00
  • 100 g Latte
  • 10 g Miele
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere vanigliato per dolci
  • 20 g Zucchero (facoltativo)
  • q.b. Zucchero a velo (per decorare)
  • q.b. Frutta fresca (io lamponi, mirtilli e fragoline di bosco)
  • q.b. Yogurt (io magro)

Preparazione

  1. In una ciotola unire l’uovo, il formaggio fresco spalmabile, il miele, la farina e il latte e mescolare il tutto con una forchetta oppure con il frullatore ad immersione o anche con lo sbattitore elettrico. Se desiderate del waffels più dolci, aggiungete all’impasto anche lo zucchero semolato, altrimenti evitate.

  2. WAFFLES VELOCI SENZA BURRO ricetta leggera pancakes morbidi

Cuocere i waffles

  1. Spennellare con dell’olio le piastre per la macchina dei waffles e riscaldarla. Se non si possiede la macchina per i waffles, si può utilizzare una comune padella antiaderente unta di olio. Nella padella si otterranno comunque dei waffles buonissima ma senza la caratteristica forma a rete dei waffles.

    Versare un po’ di composto sulle piastre della waffle machine, richiudere la waffle machine e cuocere i waffles per circa 1-2 minuti in base alla potenza della vostra waffels machine.

    Quando i waffles saranno cotti, toglierli dalla waffles machine e passarli su un piatto da portata.

    Versare quindi altro impasto sulle piastre della waffle machine e cuocere anche questi. Ripetere il procedimento fino ad esaurimento del composto.

  2. Se si utilizza la padella per cuocere i waffles, ungerne in fondo con dell’olio, versarvi un po’ di impasto dei waffels, cuocere prima da un lato e poi dall’altro come se fosse un pancake. Passare poi in un piatto.

    Ripetere il procedimento per tutti i pancake/waffle fino ad esaurimento del composto.

Farcire i waffles

  1. Adagiare i waffles nei piatti, spolverarli con dello zucchero a velo a piacere e farcirli con yogurt e frutta fresca a volontà.

Note

I waffles si conservano fino a 2-3 giorni se chiusi in un contenitore ermetico. Volendo, si possono anche chiudere in un sacchetto per congelatore e congelarli per poi scongelarli per pochi secondi al microonde ogni volta che una voglia improvvisa di dolce vi assale.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.