TORTILLA DI PATATE ricetta frittata di patate tipica spagnola

La tortilla di patate è una ricetta tipica spagnola. Una frittata di patate a cui aggiungono solitamente le cipolle. Antipasto, aperitivo o secondo piatto. Come ogni frittata che si rispetti, anche la tortilla spagnola cuoce in padella. Ma se volete prepararne una versione più leggera, dopo aver cotto le verdure in padelle, potete mischiarle con le uova e poi versare il tutto in una teglia rivestita di carta forno in modo da cuocere in forno la tortilla invece che in padella. In questo modo otterrete una frittata di patate più leggera perché la cottura in forno con carta forno consente di utilizzare una minore quantità di olio.
Io ho aggiunto anche i fiori di zucca, ma voi potete tranquillamente evitarli se volete ottenere la vera tortilla spagnola.

TORTILLA DI PATATE ricetta frittata di patate tipica spagnola
TORTILLA DI PATATE ricetta frittata di patate tipica spagnola

Tortilla di patate

 

COSA SERVE?

Per una tortilla da circa 24 centimetri:

  • 6 uova
  • 2 cipolle
  • 1 patata grande
  • 20 fiori di zucca (facoltativi)
  • nepetella o mentuccia q.b.
  • sale fino q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

 

TORTILLA DI PATATE ricetta frittata di patate tipica spagnola
TORTILLA DI PATATE ricetta frittata di patate tipica spagnola

 

COME SI PROCEDE?

Lessare le patate, sbucciarle e tagliarle a cubetti.

Preparare il ripieno. Sbucciare le cipolle, lavarle e tagliarle a fette. Dorare le fette di cipolla in olio extravergine di oliva. Aggiungere anche le patate e farle rosolare leggermente. Incorporarvi quindi i fiori di zucca privati dei baffetti laterali e dei gambi e cuocere per qualche minuto. Aggiustare di sale e peperoncino a piacere.

Sbattere le uova con un pizzico di sale e la nepetella tritata.

Versare le uova nella padella delle verdure e mescolare in modo che le uova si distribuiscano uniformemente nel condimento.

Cuocere la frittata a fuoco basso su entrambi i lati girandola a metà cottura aiutandosi con un coperchio o con un piatto.

Per non perdere nessuna ricetta visitate la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria 

Precedente FOCACCIA PUGLIESE ORIGINALE ricetta focaccia barese tipica Successivo RISO FREDDO ricetta leggera senza maionese con bresaola e grana