TORTA SOFFICE AL LIMONE

La torta soffice al limone è un dolce da forno preparato senza burro, profumato e delicato. Una torta da dispensa ideale per la colazione e la merenda.

Una torta morbidissima con pochi grassi e senza latticini, ideale quindi anche per chi soffre di intolleranza al lattosio e a chi è allergico alle proteine del latte.

Questa ricetta di dolce al limone è un jolly da giocare in molte occasioni, essendo velocissima da impastare. E il profumo di questo dolce è veramente eccezionale.

TORTA SOFFICE AL LIMONE ricetta dolce senza burro
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    30-45 minuti
  • Porzioni:
    8-10 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Uova
  • 180 g Zucchero
  • 200 g Farina 00
  • 95 g Olio di semi
  • 40 g Succo di limone
  • 40 g Acqua
  • 2 Buccia di limone grattugiata
  • 1 bustina Lievito in polvere vanigliato per dolci

Preparazione

  1. Montare le uova con lo zucchero e la buccia grattugiata di limone fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere quindi l’olio e montare ancora. Sempre montando aggiungere poi l’acqua e il succo di limone. Quindi incorporarvi la farina e il lievito istantaneo setacciati.

  2. Versare il composto così ottenuto in una teglia del diamentro di 22 centimetri imburrata ed infarinata.

  3. TORTA SOFFICE AL LIMONE ricetta dolce senza burro

    Infornare la torta soffice al limone in forno già caldo a 180°C per circa 30-45 minuti in base alla potenza del forno. Controllare la cottura con lo stecchino.

  4. Sfornare la torta al limone morbida e farla raffreddare prima di passarla su un piatto da portata, spolverare di zucchero a velo a piacere e servire.

  5. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

La torta al limone morbida si conserva inalterata per 2-3 giorni se conservata in un contenitore ermetico oppure in un sacchetto freezer. Dopo 2-3 giorni naturalmente inizierà a seccare leggermente, ma sarà comunque molto buona.

Precedente FRITTELLE VELOCI AI FIORI DI ZUCCA Successivo RISO BASMATI CON PEPERONI

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.