Crea sito

Torta Sinequanon – Torta afrodisiaca glassata al Cioccolato

Torta Sinequanon – Torta al Cioccolato senza uova , senza burro, senza glutine. Una torta al cioccolato senza molte cose insomma, ma profumata aromatica e morbidissima. Asciutta, non si sbriciola, soffice da sciogliersi in bocca. Una torta al cioccolato senza uova che fa venir voglia di non utilizzare le uova mai più.
Essere intolleranti al glutine, inoltre, non può essere una limitazione nè deve portare ad una alimentazione triste ed anonima. Si può essere celiaci e godere a pieno dei piaceri della buona tavola, basta trovare la formula giusta. Questa torta al cioccolato senza uova è la formula perfetta. Farina di riso e amido di mais, e addio celiachia!
Sapete che vi dico?  Io reputo perfetta la Torta Sinequanon per il giorno di San Valentino. Afrodisiaca al punto giusto, grazie al peperoncino e al cioccolato. Leggera, profumata, inebriante. Una grossa fetta in un piatto da portata, due forchettine e viva l’amore!

Torta Sinequanon - Torta al cioccolato senza uova e senza glutine
Torta Sinequanon – Torta al cioccolato senza uova e senza glutine

 

 

COSA SERVE?

  • Per la torta:
    110 gr di ricotta fresca
    100 g di zucchero semolato
    170 gr di farina di riso
    20 gr di amido di mais
    20 gr di cacao amaro
    50 gr di olio di semi di girasole
    25 gr di miele
    125 gr di latte intero
    50 gr di liquore Borsci
    1 pizzico di peperoncino in polvere
    2 spruzzate di noce moscata in polvere
    4 cm di bacca di vaniglia oppure 1 bustina di vanillina
    2 cucchiaini di lievito per dolci
    4 cucchiai acqua
  • Per la glassa al cioccolato:
    Mezzo tubo di latte condensato (circa 80-90 ml)
    1 cucchiaio di cacao amaro
    1 cucchiaio di latte intero

 

 

COME SI PROCEDE?

Setacciare la farina, l’amido, il cacao. Mescolarli bene con lo zucchero e i semi di vaniglia (o la vanillina). Aggiungere a filo il latte sempre mescolando in modo che non si formino grumi. Incorporarvi quindi la ricotta e il miele. Aggiungere poi l’olio e il liquore ed infine il peperoncino e la noce moscata.

Far riposare il composto in frigorifero per circa 1 ora.

Togliere quindi il composto dal frigo, aggiungervi il lievito e l’acqua. Mescolare bene. Versare il composto in una teglia del diametro di circa 24 centimetri, rivestita di carta forno.

Infornare in forno già caldo a 180°C nella parte centrale del forno per circa 40 minuti. Controllare la cottura con lo stecchino.

Far raffreddare completamente prima di passarla su un piatto da portata.

Intanto preparare la glassa al cioccolato. Mescolare il latte condensato con il cacao amaro e il latte intero. E la glassa è pronta. Conservare in frigo fino al momento dell’uso.

Al momento di servire, tagliare una fetta di torta e posizionarla al centro di un piattino. Decorarla con la glassa al cioccolato e , volendo con un ciuffo di panna montata, e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.