Crea sito

Torta rustica porchetta e patate

La torta rustica porchetta e patate, oltre ad essere molto saporita è anche velocissima da preparare. Nel giro di 2 ore la torta rustica sarà sulla vostra tavola pronta per essere mangiata. La lievitazione è rapida, a me son occorsi circa 1 ora e 15 minuti. In pratica il tempo di impastare il panetto, preparare la farcia, lavare qualche piatto e il panetto è pronto per essere steso. Dopo la stesura, in 2 minuti si compone la torta rustica e in 30 minuti si porta in tavola. Bella da vedere, il profumo non ve lo dico proprio e il sapore…. beh, provatela che è meglio!!

Torta rustica porchetta e patate
Torta rustica porchetta e patate

COSA SERVE?

Per la base:
200 gr di farina 00
50 ml di latte
50 ml di acqua
1 e 1/2 cucchiai di strutto o sugna
1 cucchiaino di sale
pepe
6 gr di lievito di birra (se si ha tempo di aspettare, si può ridurre fino a 3 grammi di lievito)

Per la farcia:
2 fette di porchetta
125 gr di ricotta + 4 cucchiai di latte
20 gr di parmigiano grattugiato
1 patata + 1/2 cucchiaino di mix di aromi
pepe nero
semi di cumino
1 fetta di formaggio a pasta morbida tipo fontina o semimorbida tipo montasio

COME SI PROCEDE?

Sciogliere il lievito nel latte tiepido, unirlo alla farina e all’acqua e impastare leggermente. Incorporare il sale, il pepe e lo struzzo, impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. Far riposare il panetto fino al raddoppio di volume (a me è raddoppiato in 1 ora e 15 minuti).

Sbucciare una patata, tagliarla a cubetti e cuocerla in abbondante acqua salata per 20 minuti. Poi scolarla e farla raffreddare. Quando sarà fredda, insaporirla con il mix di aromi (sale, pepe, rosmarino, salvia, origano e le altre spezie che avete in casa).

Unire la ricotta, il parmigiano grattugiato, il latte e il pepe.
Ungere una teglia con dell’olio di semi o di oliva e stendervi l’impasto lievitato. Coprire con la farcia di ricotta lasciandone liberi i bordi. Sulla ricotta mettere i cubetti di patata insaporiti e infornare in forno già caldo a 240°C (sul secondo ripiano a partire dal basso) per 20 minuti.

Tagliare a listarelle la porchetta e a cubetti il formaggio. Trascorsi i 20 minuti, togliere la torta rustica dal forno e farcirla con la porchetta, poi i dadini di formaggio e infine qualche seme di cumino. Rimettere in forno e far cuocere per altri 10 minuti.

Quando la torta rustica sarà cotta, sfornarla e lasciarla intiepidire prima di mangiarla.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.