Crea sito

TORTA DELLE ROSE

La torta delle rose è una ricetta molto famosa. Un lievitato sofficissimo farcito con crema al burro. Io l’ho preparata con pan brioche all’olio di oliva.

In realtà, la ricetta non è mia ma di Eleonora. Qualche settimana fa, a casa sua, assaggiai una torta delle rose veramente speciale e non riuscii a non farmi passare la ricetta.

E’ passato tempo prima di realizzarla , ma solo perchè tempo non ne avevo! preparare la torta delle rose di Eleonora era diventato ormai un chiodo fisso.

Finalmente sono riuscita a provare la ricetta della torta delle rose con olio di oliva e ne sono felicissima.

Uniche varianti alla ricetta di Eleonora sono l’utilizzo di metà farina 00 e metà farina Manitoba e l’aggiunta di un uovo intero (Eleonora metteva solo 2 tuorli in quanto non utilizzava farina forte).

Bando alle ciance, correte a preparare la ricetta della torta delle rose, è buonissima!

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 45-60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per il pan brioche senza burro:

  • 175 g Farina 00
  • 175 g Farina Manitoba
  • 1 Uova
  • 2 Tuorli
  • 25 g Olio di oliva
  • 125 g Latte
  • 50 g Zucchero
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 1 Scorza di limone

Per farcire:

  • 100 g Burro
  • 75 g Zucchero

Preparazione

Preparare il pan brioche senza burro

  1. In una scodella, sul tavolo da lavoro oppure nel cestello della planetaria, versare il lievito di birra sciolto in 25 g di latte tiepido, 100 g di latte freddo, l’olio extravergine di oliva, la farina 00 e la farina Manitoba ed iniziare a lavorare il composto (a mano oppure con la frusta K della planetaria).

  2. Aggiungere a questo punto anche la scorza di limone grattugiata, lo zucchero, i tuorli e l’uovo intero e continuare a lavorare il composto fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico.

  3. Coprire con la pellicola trasparente il pan brioche senza burro così ottenuto e farlo riposare a temperatura ambiente per 30-45 minuti.

Preparare la crema al burro

  1. In una scodella mescolare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

  2. TORTA DELLE ROSE ricetta pan brioche con olio di oliva senza burro

Preparare la torta delle rose

  1. TORTA DELLE ROSE ricetta pan brioche con olio di oliva senza burro

    Stendere il pan brioche su un foglio di carta forno, aiutandosi con un po’ di farina 00 se necessario. Si dovrà ottenere un rettangolo di circa 50×30 centimetri di lato.

  2. Spennellare la crema al burro sulla superficie del rettangolo e poi arrotolare il pan brioche su se stesso (dal lato più lungo) in modo da ottenere un rotolo di pan brioche farcito.

  3. Tagliare il rotolo di pan brioche farcito a fette di circa 3 centimetri di larghezza.

  4. Disporre le fette di pan brioche in una teglia di circa 26 centimetri di diametro rivestita di carta forno. Distanziare le fette tra di loro perchè lievitando si allargheranno molto.

  5. Coprire infine con la pellicola trasparente.

Far lievitare la torta delle rose

  1. A questo punto, avete 2 alternative: scegliere la lievitazione veloce oppure la lievitazione lenta.

  2. Se si sceglie la lievitazione veloce, far lievitare la torta delle rose a temperatura ambiente (in un ambiente tiepido) per circa 2-3 ore fino a che non avrà triplicato il proprio volume. Quando la torta delle rose avrà triplicato il proprio volume, spennellarne la superficie con un po’ di latte freddo.

  3. Se si sceglie la lievitazione lenta, far lievitare la torta di rose a temperatura ambiente per circa un’ora, poi portarla in frigorifero e lasciarla in frigorifero per circa 8 ore o per tutta la notte. Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, riportarla a temperatura ambiente e farla riposare a temperatura ambiente per 15 minuti prima di spennellarne la superficie con il latte freddo.

Cuocere la torta delle rose

  1. Infornare la torta delle rose in forno già caldo a 180°C per circa 45-60 minuti in base alla potenza del forno o comunque fino a che il pan brioche non sarà dorato.

  2. Sfornare la torta delle rose e farla intiepidire o raffreddare prima di passarla su un piatto da portata e servire.

  3. La torta delle rose, soprattutto se si sceglie la lievitazione lenta (in frigorifero) si conserva morbida per più giorni se avvolta in una panno e poi sigillata in un contenitore ermetico oppure in un sacchetto di plastica.

  4. Scoprite tutti i segreti per la preparazione del pan brioche dolce perfetto , la ricetta della torta brioche con crema al cioccolato e la ciambella brioche con nutella .

  5. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.