TORTA DI ROSE ARANCIA E CIOCCOLATO

La torta di rose arancia e cioccolato è un dolce sofficissimo a base di pan brioche all’arancia e crema al cioccolato fondente. Una ricetta da colazione top!

Potete impastare il pan brioche sia a mano sia in planetaria, più sotto troverete tutte le istruzioni.

La crema che ho utilizzato per farcire il pan brioche all’arancia è una crema senza uova al cioccolato fondente cremosa e densa, perfetta per evitare di avere albumi avanzati in frigorifero e ideale per farcire le brioche grazie alla sua densità e alla sua cremosità.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    45 minuti
  • Cottura:
    30-45 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per il pan brioche dolce:

  • 2 Uova
  • 120 g Zucchero
  • 250 g Farina 00
  • 250 g Farina Manitoba
  • 100 g Burro
  • 80 ml Succo d’arancia
  • 100 ml Acqua
  • q.b. Scorza d’arancia
  • 1 bustina Vanillina
  • 10 g Lievito di birra fresco

Per la crema al cioccolato senza uova:

  • 150 g Latte scremato
  • 150 g Panna vegetale già zuccherata
  • 80 g Zucchero
  • 30 g Cacao amaro in polvere
  • 20 g Farina 00
  • 110 g Cioccolato fondente
  • g Scorza d’arancia

Per lucidare:

  • q.b. Marmellata di albicocche (o di arance)

Preparazione

Preparare la crema al cioccolato:

  1. In una pentola in acciaio dal fondo spesso mescolare farina, cacao amaro in polvere e zucchero. Aggiungere a filo il latte e la panna e mescolare bene in modo da evitare la formazione di grumi.

  2. Portare la crema sul fuoco e farla addensare a fuoco basso sempre mescolando. Togliere dal fuoco e aggiungere la buccia di arancia grattugiata e il cioccolato fondente tritato grossolanamente. Mescolare bene in modo che il cioccolato si sciolga completamente nella crema senza uova.

  3. Far raffreddare completamente la crema al cioccolato senza uova prima di utilizzarla.

  4. TORTA DI ROSE ARANCIA E CIOCCOLATO ricetta pan brioche arancia

Preparare il pan brioche all’arancia

  1. Sciogliere il lievito di birra in 40 g di acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero e farlo riposare per 10 minuti in modo che si attivi. Scoprite tutti i segreti della attivazione del lievito di birra cliccando QUI .

  2. Versare in planetaria (con il gancio) 60 g di acqua, il succo d’arancia e le farine ed iniziare ad impastare (a velocità 1). Aggiungere anche il lievito attivato e, sempre impastando, aggiungere le uova una alla volta. Non aggiungere l’uovo successivo fino a che il primo non sia stato completamente assorbito dall’impasto. Aggiungere a questo punto lo zucchero, la buccia di arancia grattugiata e la vanillina e ancora una volta aspettare che l’impasto li assorba completamente.
    Quindi inserire il burro morbido, un cucchiaio per volta. Non aggiungere il cucchiaio successivo fino a che il precedente cucchiaio di burro non sia stato completamente assorbito dall’impasto. Quando tutto il burro sarà stato assorbito, lavorare l’impasto fino a che non si ottiene un panetto liscio omogeneo ed elastico. La pasta brioche più si lavora e meglio è, più sarà soffice e per più tempo conserverà la sua sofficità. Quindi non abbiate fretta!

  3. Se non avete la planetaria, impastate a mano incorporando gli ingredienti nello stesso ordine riportato sopra.

Far lievitare il pan brioche all’arancia

  1. Mettere l’impasto in una ciotola, coprire con pellicola trasparente e far lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio di volume lontano da correnti d’aria.

Preparare la torta di rose arancia e cioccolato

  1. TORTA DI ROSE ARANCIA E CIOCCOLATO ricetta pan brioche arancia

    Stendere il pan brioche all’arancia in forma di rettangolo aiutandosi con il matterello.

  2. Spalmare la crema al cioccolato fondente sulla superficie del pan brioche distribuendola uniformemente.

  3. Arrotolare il pan brioche su se stesso partendo dal lato più lungo.

  4. Tagliare il rotolo di pan brioche farcito a fette di circa 3 centimetri di spessore.

  5. Distribuire le fette di pan brioche arancia e cioccolato in una teglia rivestita di carta forno in due strati, uno sopra l’altro.

  6. Coprire il tutto con pellicola trasparente e far riposare a temperatura ambiente per circa 30-40 minuti.

Far lievitare la torta di rose arancia e cioccolato

  1. Per un risultato ottimale, far poi lievitare la torta di rose all’arancia con crema al cioccolato in frigorifero per almeno 8 ore oppure per tutta la notte. Poi togliere dal frigo e lasciare a temperatura ambiente fino al raddoppio di volume.

  2. Se preferite una lievitazione veloce, evitate di mettere l’alberello di pan brioche in frigorifero e fatelo lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio del volume.

Cuocere la torta di rose arancia e cioccolato

  1. Infornare la torta di rose arancia e cioccolato fondente in forno già caldo a 180°C per circa 30-45 minuti in base alla potenza del forno o comunque fino a che il pan brioche non sarà dorato.

  2. Sfornare la torta di rose all’arancia con crema al cioccolato e farla raffreddare prima di spennellarne la superficie con un velo di marmellata diluita con acqua.

  3. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

Conservare la torta di rose arancia e cioccolato fondente in un contenitore ermetico oppure avvolta in un panno morbido chiuso poi in un sacchetto di plastica; in questo modo resterà soffice a lungo.

Precedente FAGOTTINI DI POLLO AGLI SPINACI Successivo SCHIACCIATA DI SFOGLIA AL SALAME

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.