Crea sito

TORTA FORESTA NERA SENZA BILANCIA

La torta foresta nera senza bilancia è la versione facile e veloce della famosa Schwarzwälder Kirschtorte tedesca preparata con cioccolato panna e ciliegie.

In realtà la torta foresta nera originale non si prepara sono con panna montata ma con la crema chantilly alla francese ossia una panna fresca montata con zucchero a velo e vaniglia. Se non trovate la panna fresca, utilizzate tranquillamente la panna vegetale e montatela ugualmente con lo zucchero a velo e la vaniglia, otterrete un dolce altrettanto buono.

La torta foresta nera tedesca si prepara a partire dalle ciliegie fresche, ma noi, per praticità, utilizzeremo le classiche ciliege sciroppate (se non trovate le ciliegie, utilizzate le amarene sciroppate senza nessun problema).

Inoltre, nella ricetta tradizionale della torta foresta nera è previsto l’utilizzo del Kirsch ossia il tipico liquore alla ciliegia. In alternativa, potete utilizzare  il rum che si sposa comunque benissimo con il cioccolato e le ciliegie/amarene.

Mai prima di oggi mi era passato per la mente di preparare in casa la torta foresta nera perché la trovavo troppo elaborata e dalla preparazione eccessivamente lunga. Poi mi son detta “perchè non sperimentare una versione semplificata della torta foresta nera?”… e così è nata di l’idea di preparare la Schwarzwälder Kirschtorte a modo mio.

La mia ricetta della torta foresta nera è così semplice che non prevede neanche l’utilizzo della bilancia, per pesare gli ingredienti si utilizza semplicemente un bicchiere di plastica, il classico bicchiere di plastica bianco che si vende in tutti i supermercati.

Senza nessuna pretesa di spacciare la mia foresta nera senza bilancia per la torta foresta nera originale tedesca, vi assicuro però che questa torta sebbene così facile e semplificata è davvero buonissima e vale la pena di essere provata. Vi consiglio di prepararla anche in occasione di feste e ricorrenze, magari per impreziosire le vostre tavolate di buffet di dolci perché farete assolutamente un figurone.

Per scoprire anche la mia ricetta tormentone della TORTA SACHER SENZA BILANCIA cliccare QUI .

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12-15 fette
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la base al cacao senza bilancia

  • 3 Uova
  • 2 e 1/2 bicchieri Farina 00
  • 2 bicchieri Zucchero
  • poco più di 1/2 bicchieri Cacao amaro in polvere
  • 1 bicchiere Olio di semi
  • 1/2 bicchiere Acqua
  • poco meno di 1/2 bicchieri Kirsch (oppure rum)
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

Per farcire e decorare:

  • circa 2 bicchieri Panna fresca liquida (da montare)
  • 1/2 bicchiere Zucchero a velo
  • 1 vasetto Amarene sciroppate (circa 300 g)
  • 1 Baccello di vaniglia (oppure 1 fialetta di aroma alla vaniglia)
  • q.b. Cioccolato fondente (circa 1 tavoletta, oppure scaglie di cioccolato)
  • q.b. Cioccolato bianco (in scaglie)

Per la bagna:

  • q.b. Latte
  • q.b. Kirsch (oppure rum)

Preparazione

Preparare la base della torta senza bilancia

  1. In una scodella mescolare bene lo zucchero con le uova e la vanillina. Aggiungere il cacao amaro e la farina (meglio se setacciati) e mescolare ancora bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Incorporare a questo punto l’olio di semi e, quando il composto lo avrà assorbito completamente, aggiungere anche l’acqua. Quindi inserire il Kirsh oppure il rum (o altra acqua se non si vogliono utilizzare liquori) ed infine incorporare il lievito istantaneo per dolci.

  2. Versare il composto così ottenuto un una teglia del diametro di 22-24 centimetri e distribuirlo uniformemente. Quindi sbattere energicamente lo stampo sul tavolo in modo che le bollicine di aria eventualmente presenti nel composto salgano in superficie.

  3. Infornare la torta al cacao senza latte e burro in forno già caldo a 180°C per circa 30-45 minuti in base alla potenza del forno. Controllare la cottura con lo stecchino.

  4. Sfornare la torta al cacao senza bilancia e farla raffreddare completamente prima di tagliarla a in 3 dischi.

  5. TORTA FORESTA NERA SENZA BILANCIA ricetta dolce con cioccolato

Preparare la bagna

  1. Preparare la bagna mescolando semplicemente tra di loro latte e liquore  a piacere.

Preparare la crema chantilly

  1. In una scodella unire la panna fresca (anche panna vegetale va bene), lo zucchero a velo e i semi di vaniglia (oppure l’essenza di vaniglia) e montare il tutto fino ad ottenere un composto montato a neve fermissima.

Comporre la torta foresta nera senza bilancia

  1. Poggiare un disco di pan di spagna al cacao su un piatto da portata, bagnarlo leggermente con la bagna e spalmarvi sopra una parte di crema chantylli. Quindi aggiungere sulla panna qualche amarena sciroppata e un po’ dello sciroppo delle amarene stesse.

  2. Coprire con il secondo disco di pan di spagna al cacao, bagnarlo, spalmarvi sopra altra panna montata, quindi aggiungere delle amarene.

  3. Infine chiudere la torta con l’ultimo disco di pan di spagna al cacao anch’esso bagnato.

Decorare la torta foresta nera senza bilancia

  1. Rivestire la superficie ed i bordi della torta foresta nera con della panna montata livellandola con una spatola.

  2. Decorare sia la superficie che i bordi della torta foresta nera con le scaglie di cioccolato fondente (va bene anche la tavoletta di cioccolato tagliata a punta di coltello) e con le scaglie di cioccolato bianco a piacere.

  3. Fare poi dei ciuffetti di panna montata sulla superficie della torta foresta nera e poggiare una amarena sciroppata su ciascun ciuffetto di panna.

  4. Far riposare in frigorifero la torta foresta nera senza bilancia per almeno un paio di ore prima di tagliarla a fette e servire.

  5. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Note

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.