Crea sito

MILLEFOGLIE ALLE PESCHE torta di pesche senza forno

La millefoglie alle pesche è una torta di pesche senza forno facile e veloce. Crema al mascarpone e amaretto senza cottura e pesche fresche e caramellate. E’ fresca e profumata, è golosa e veloce.
A me piace tantissimo il sapore dell’amaretto di Saranno e adoro l’abbinamento con le pesche. L’alcol evapora, rimane soltanto il sapore. Ma se volete, potete evitare di aggiungere il liquore: otterrete comunque una torta buonissima.

TORTA DI PESCHE millefoglie crema mascarpone pesche caramellate
MILLEFOGLIE ALLE PESCHE torta di pesche senza forno

Torta di pesche millefoglie

 

COSA SERVE?

  • 3 quadrati di pasta sfoglia già pronta
  • Per la crema:
    250 g di mascarpone
    125 g di panna montata
    80 g di zucchero semolato (oppure 10 g di dietor blu in polvere)
    30 ml di liquore amaretto di Saronno (facoltativo)
    2 bustine di vanillina
  • Per le pesche caramellate:
    300 g di pesche fresche
    30 g di zucchero di canna
    30 ml di liquore amaretto di Saronno (facoltativo)
  • Per la decorazione alle pesche:
    500-700 g di pesche fresche
    succo di 1 limone
    30 g di zucchero di canna o semolato
    foglie di menta fresca a piacere

 

TORTA DI PESCHE ricetta millefoglie crema senza cottura
MILLEFOGLIE ALLE PESCHE torta di pesche senza forno

 

COME SI PROCEDE?

Preparare le pesche caramellate. Lavare le pesche, sbucciarle e tagliarle a cubetti. Versare in una padella i cubetti di pesca, lo zucchero di canna e il liquore (se piace). Cuocere a fuoco vivo per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto, fino a che lo zucchero non sarà diventato una sciroppo ambrato. Togliere dal fuoco e far raffreddare completamente.

Preparare la decorazione di pesche. Lavare le pesche, sbucciarle e tagliarle a fette. Unire in una scodella le fette di pesca, lo zucchero e il succo di limone e mescolare. Far riposare in frigorifero per circa 30 minuti o comunque fino al momento dell’utilizzo.

Preparare la crema. Montare la panna a neve fermissima e tenerla da parte. In una scodella unire il mascarpone, lo zucchero (o il dietor), la vanillina e il liquore se piace e mescolare il tutto. Unire la crema di mascarpone alla panna montata e montare per qualche secondo fino ad ottenere una crema omogenea e spumosa. Conservare in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Comporre la millefoglie alle pesche. Disporre un quadrato di pasta sfoglia su un piatto da portata. Spalmarvi sopra la metà della crema, sulla crema distribuire la metà delle pesche caramellate, coprire con un secondo quadrato di sfoglia, farcire con la restante parte della crema, distribuirvi la restante parte di pesche caramellate con il loro sciroppo e chiudere con il terzo quadrato di sfoglia. Spolverare di zucchero a velo e decorare con le fettine di pesche e qualche foglia di menta fresca a piacere.

Conservare in luogo fresco e asciutto oppure in frigorifero fino al momento di servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.