Crea sito

TORTA COI BECCHI

La torta coi becchi agli amaretti è una delle svariate versioni della famosa crostata toscana di riso e cioccolato. Si prepara tipicamente a Pasqua.

La torta coi becchi deve il suo nome alle decorazioni di pasta frolla che vedete sul bordo della crostata. Sono quelli i tipici becchi, anche chiamati bischeri, che, in questa versione, sono ottenuti tagliando il bordo della sfoglia in tanti triangolini e arrotolando poi ciascun triangolino su se stesso in modo da formare un cordoncino da adagiare poi sul ripieno di riso e cioccolato a mo’ di decorazione.

Questa è una ricetta totalmente social. MI è stata gentilmente regalata su instagram da una Toscana doc a cui sono particolarmente riconoscente per la gentilezza e la disponibilità. Mi raccontava che la sua versione si prepara senza uova e senza ricotta e che nel ripieno si aggiungono gli amaretti. Potevo non esserne incuriosita? Ho apportato giusto qualche modifica per adattare meglio la torta al mio gusto personale aumentando le quantità di uvetta e aggiungendo anche un po’ di frutta candita.

La pasta frolla di questa torta non è la classica pasta frolla che trovate nella torta classica co’ bischeri (trovate la ricetta della classica torta co’ bischeri cliccando QUI ), quella che ho utilizzato oggi è una sfoglia fatta praticamente quasi solo di uova e farina, la “pettola”.

La ricetta della pettola è anch’essa frutto di un dono di una persona speciale che ha voluto condividere con me l’antica ricetta di famiglia. La pettola può essere utilizzata anche come base per la pastiera (per la ricetta completa della pettola cliccate QUI ).

 

TORTA COI BECCHI AGLI AMARETTI ricetta senza ricotta senza burro
TORTA COI BECCHI AGLI AMARETTI ricetta senza ricotta senza burro

Torta coi becchi agli amaretti

 

COSA SERVE?

  • Per la sfoglia:
    200 g di farina 00 + 2 cucchiai rasi di zucchero
    2 uova intere
    mezzo cucchiaino di margarina
    mezzo cucchiaino di lievito istantaneo per dolci
  • Per il ripieno:
    220 g di riso
    500 ml di latte
    300 ml di acqua
    200 g di cioccolato fondente
    190 g di zucchero
    50 g  di frutta candita (lei non la mette)
    50 g  di pinoli
    30 g di uvetta (io 65 g) ammollata nel liquore (io rum)
    20 amaretti (100 g)

 

 

TORTA COI BECCHI AGLI AMARETTI ricetta senza ricotta senza burro
TORTA COI BECCHI AGLI AMARETTI ricetta senza ricotta senza burro

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la sfoglia mescolando velocemente tra loro gli ingredienti e farla riposare in freezer per circa 30 minuti.

Ammollare l’uva passa per 30 minuti in un liquore a piacere, io ho utilizzato il rum.

Cuocere il riso. Portare ad ebollizione il latte, quindi aggiungere un pizzico di sale e il riso e far cuocere il riso fino a che non avrà assorbito tutto il latte.

Preparare il ripieno della torta coi becchi. Appena tolto il riso dal fuoco, aggiungere il cioccolato fondente a pezzettini e mescolare in modo che il cioccolato si sciolga. Incorporarvi quindi lo zucchero e mescolare ancora. Far raffreddare il riso al cioccolato. Quindi aggiungere la frutta candita, i pinoli, gli amaretti sbriciolati e l’uvetta con il rum. Mescolare bene il tutto.

Stendere la pasta frolla con il matterello.

Foderare con la sfoglia una teglia imburrata ed infarinata del diametro di circa 26-28 centimetri. Sbeccare la pasta frolla, ossia tagliare i bordi della pasta frolla facendo dei triangoli che sono poi i becchi della crostata di riso e cioccolato.

Versare il ripieno di riso e cioccolato nel guscio di frolla.

Infornare la torta co’ bischeri in forno già caldo a 180°C per circa 45-60 minuti in base alla potenza del forno. La crostata di Pasqua sarà cotta quando la pasta frolla sarà ben dorata e si sarà staccata dai bordi e sarà ben dorata.

Sfornare la torta riso e cioccolato e farla raffreddare completamente prima di passarla su un piatto da portata e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.