Crea sito

Torta bavarese al cioccolato bianco e gianduia

Torta bavarese al cioccolato bianco e gianduia Senza forno, facilissima da preparare, cremosissima da sciogliersi in bocca. Super golosa, super scenografica. Io la adoro! Gustatela in versione gelato, tirandola fuori dal freezer cinque minuti prima di servirla e lasciandola a temperatura ambiente; oppure in versione semifreddo tirandola fuori dal freezer un’oretta prima di servire conservandola in frigorifero; oppure provatela in versione torta fredda tirandola fuori dal freezer 2-3-4 ore prima di servire e conservandola in frigorifero. Un’unica torta, tre diverse varianti a seconda del grado di freddezza: per ogni palato una versione, tutte buonissime, tutte da leccarsi i baffi!

Torta bavarese al cioccolato bianco e gianduia
Torta bavarese al cioccolato bianco e gianduia

COSA SERVE?

  • Per la base:
    100 g di savoiardi
  • Per la crema bavarese:
    6 tuorli
    500 ml di latte intero
    100 g di zucchero
    1 baccello di vaniglia
    15 ml di rum scuro
    15 ml di marsala all’uovo
    6 g di colla di pesce
    120 g di cioccolato bianco
    120 g di cioccolato al latte
    50 g di nocciole tostate
    500 ml di panna da montare
  • Per la glassa al cioccolato bianco:
    100 g di cioccolato bianco
    35 g di panna da montare
  • Per la bagna:
    latte circa 180 ml
    marsala e rum a piacere

 

TORTA BAVARESE AL CIOCCOLATO BIANCO E GIANDUIA semifreddo
TORTA BAVARESE AL CIOCCOLATO BIANCO E GIANDUIA semifreddo

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la bavarese. Unire i tuorli e lo zucchero e mescolare pochissimo. Portare ad ebollizione il latte con i semi di vaniglia. Aggiungere ai tuorli un paio di cucchiai di latte bollente e mescolare, aggiungervi il rum e il marsala e mescolare ancora. Unire il composto di tuorli al resto del latte, portare su fuoco e far cuocere fino a che la crema non raggiungerà la temperatura di 85°C (se non avete il termometro far cuocere fino a che non si formerà una patina bianca sul dorso del cucchiaio, la crema non deve addensare).
Togliere quindi la crema dal fuoco e aggiungere la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda. Mescolare bene per far sciogliere la gelatina, poi dividere la crema in 2 parti uguali. In una metà della crema aggiungere il cioccolato al latte tritato e le nocciole tostate e tritate finemente con il mixer e mescolare bene. Nell’altra metà della crema aggiungere il cioccolato bianco tritato, mescolare bene.
Semimontare la panna e aggiungerne metà nella bavarese al cioccolato al latte e metà della bavarese al cioccolato bianco. Girare delicatamente dal basso verso l’alto i composti per non smontarli. Conservare in frigorifero.

Comporre la torta. Bagnare i savoiardi con la bagna e disporli sulla base di una teglia a cerniera del diametro di 28 cm. Versare sui savoiardi la bavarese al cioccolato al latte, livellarla con la spatola e far rapprendere in freezer per 20-30 minuti. Quindi togliere dal freezer, versarvi la bavarese al cioccolato bianco, livellarla con la spatola e far rapprendere in freezer per 30 minuti.

Preparare la glassa al cioccolato bianco. Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria con la panna.

Glassare e decorare. Versare la glassa al cioccolato bianco ancora tiepida sulla torta appena tolta dal freezer. Decorare a piacere con gocce di cioccolato bianco e al latte o fondenti oppure semplicemente con riccioli di cioccolato.

 

Torta bavarese al cioccolato bianco e gianduia
Torta bavarese al cioccolato bianco e gianduia

 

Far riposare ancora in freezer per 5-6 ore prima di togliere la torta dallo stampo e trasferirla su un piatto da portata. Quindi conservare in frigorifero fino al momento di servire oppure in freezer fino a 20 minuti prima di servire, poi a temperatura ambiente. Meglio ancora, conservarla in freezer fino a 2-3 ore prima di servire, poi trasferirla in frigorifero e conservarla in frigo fino al momento di servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.