Crea sito

TARTUFINI SALATI MELANZANE E PARMIGIANO

I tartufini salati melanzane e parmigiano sono un aperitivo freddo sfizioso che non viene nè cotto in forno, nè in padella. Un saporito antipasto freddo.

Se avete voglia di una ricetta sfiziosa e veloce, siete nel posto giusto! Queste polpettine di melanzane senza uova e senza cottura sono davvero saporite. Sembrano tartufini dolci, ma sono polpette salate che non cuociono nemmeno!

Vi consiglio vivamente di provare la mia ricetta dei tartufini salati di melanzane, ne vale la pena!

TARTUFINI SALATI MELANZANE PARMIGIANO ricetta tartufi freddi salati
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 15 tartufini
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per il compsoto dei tartufini di melanzane e parmigiano:

  • 200 g Melanzane in padella con pomodorini
  • 80 g Pane raffermo
  • 20 g Parmigiano reggiano

Per decorare:

  • q.b. Parmigiano reggiano

Preparazione

Preparare le melanzane a funghetto

  1. Lavare le melanzane (io ne ho usate 4 piccole), eliminarne le estremità e tagliarle a listarelle doppie.

  2. Raccogliere le melanzane in uno scolapasta, spruzzarle di sale fino e farle riposare per circa 30 minuti in modo che perdano acqua.

  3. Trascorso il tempo di riposo, strizzare le melanzane con le mani o con lo schiaccia patate per far uscire quanta più acqua possibile.

  4. Friggere le melanzane in olio bollente, scolarle con una schiumarola e adagiarle in un vassoio rivestito di carta assorbente.

  5. In una padella a parte, versare un filo di olio di oliva, aggiungere circa 7-8 pomodorini a spicchi e cuocere il tutto a fuoco vivo er 2-3 minuti. Quindi aggiungere anche le melanzane, cuocere per un altro minuto, aggiustare di sale, pepe nero a piacere e qualche foglia di basilico fresco tritato finemente e togliere dal fuoco.

  6. Far raffreddare completamente le melanzane a funghetto prima di utilizzarle.

Preparare il pane

  1. Tagliare il pane raffermo in pezzi grossi, raccoglierli in una scodella, coprirli completamente con acqua corrente e farli riposare nell’acqua per 10-15 minuti in modo che si ammorbidiscano.

  2. Scolare il pane ammollato e strizzarlo bene in modo da eliminare tutta l’acqua. Poi sbriciolarlo grossolanamente.

Preparare il composto dei tartufini salati di melanzane

  1. In un tritatutto, tritare le melanzane a funghetto (con i pomodorini) per pochissimi secondi, giusto il tempo di ridurle in poltiglia.

  2. In una scodella, unire il pane ammollicato, la crema di melanzane e 1-2 cucchiai di parmigiano grattugiato e lavorare il composto in modo da ottenere una poltiglia omogenea.

  3. Far riposare il composto dei tartufini di melanzane in frigorifero per 30 minuti oppure in congelatore per 15 minuti prima di utilizzarlo.

Preparare i tartufi freddi salati

  1. Con le mani, staccare un pezzettino di composto di pane e melanzane e appallottolarlo in modo da ottenere un tartufino della grandezza di una noce.

  2. Adagiare il tartufo salato in un piatto e ripetere il procedimento per tutti i tartufi salati fino ad esaurimento del composto.

Decorare i tartufi salati di melanzane

  1. In un piatto fondo, versare del parmigiano grattugiato. Passare i tartufini di melanzane così ottenuti nel parmigiano grattugiato in modo da rivestirli completamente.

  2. Conservare in frigorifero i tartufini salati melanzane e parmigiano fino al momento di servire.

  3. Provate anche la panzanella toscana originale , la cheesecake salata senza cottura e gli involtini bresaola e fichi .

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

  5. Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

Note

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.