SPINACI AL BURRO

Gli spinaci al burro sono una ricetta tradizionale della cucina italiana. Un contorno perfetto da abbinare a carne e pesce.
Facile ed economico, questo contorno è saporito e ricco di sapore.
In questo periodo di quarantena, dedichiamoci al piacere del buon cibo e coccoliamoci con ricette economiche, che non richiedano troppi ingredienti e ci facciano stare bene a tavola con i nostri cari.
E’ necessario fare un piccolo sacrificio in questi giorni, evitare di uscire, evitare i rapporti sociali, evitare di frequentare luoghi affollati. E’ per il bene nostro e delle persone che amiamo, non perdiamo di vista l’obiettivo: preserviamo la nostra salute e quella dei nostri cari! Se tutti facciamo un sacrificio adesso, presto tutti saremo liberi!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gSpinaci
  • 1Noce di burro (Circa 40 g)
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Parmigiano grattugiato (facoltativo )

Preparazione

  1. Lavare bene gli spinaci, eliminando tutte le impurità.

  2. In una padella ampia, imbiondire l’aglio con il burro, poi aggiungere gli spinaci e cuocerli a fuoco vivo per 10-15 minuti, aggiungendo un po’ di acqua al bisogno.

  3. A fine cottura, aggiustare di sale e togliere dal fuoco.

  4. Portare in tavola gli spinaci al burro (eliminando gli spicchi di aglio) e servire con una spruzzata di pepe nero macinato e una spolverata di parmigiano grattugiato a piacere.

  5. Gli spinaci al burro sono perfetti da servire come contorno sia a secondi piatti di terra che di mare.

  6. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

    Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.