Crea sito

Snickers Cake | Torta snickers

La snickers Cake è la mia personale interpretazione di uno snack che mi fa impazzire. Il cioccolato al latte, il caramello e le arachidi, insieme, sono un qualcosa! La crema di farcitura è una cami cream in versione leggera, il mascarpone light e la philadelphia light permettono di risparmiare un bel pò di grassi e di calorie. E’ una cami cream al sapore di dulce de leche. Il dulce de leche è un dolce tipico argentino fatto con latte condensato cotto per molto tempo così da diventare bruno e assumere un sapore di caramello mou. Per la ricetta del dulce de leche cliccate QUI ) .  Il tutto è incorniciato da un cremoso caramello liquido alle arachidi ed è sovrastato da morbida ganache al cioccolato al latte. Mi fermo qui… La Snickers Cake parla da sola!

Snickers Cake , Torta Snickers
Snickers Cake , Torta Snickers

COSA SERVE?

  • Per la cami cream al dulce de leche:
    50 gr di mascarpone light
    150 gr di philadelphia light
    100 gr di dulce de leche ( per la ricetta clicca QUI )
    200 gr di panna vegetale da montare già zuccherata
    1 cucchiaio di zucchero semolato
  • Per il pan di spagna:
    4 uova
    120 gr di zucchero semolato
    60 gr di farina 00
    60 gr di fecola di patate
    1 bustina di vanillina (o semi di una bacca di vaniglia)
    1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
    1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • Per lo strato di caramello e arachidi:
    50 gr di zucchero di canna
    150 gr di panna da montare calda
    1 noce di burro
    30 gr di arachidi
  • Per la bagna:
    1 bicchiere di acqua
    3 cucchiai di zucchero
    3 cm di bacca di vaniglia
  • Per la ganache al cioccolato al latte:
    100 gr di cioccolato al latte
    100 gr di panna da montare
    1 piccola noce di burro

COME SI PROCEDE?

Preparare il pan di spagna alto e soffice. Separare i tuorli dagli albumi. Montare gli albumi con un terzo dello zucchero, il lievito e il bicarbonato. In una ciotola a parte montare i tuorli con la restante parte dello zucchero e la vanillina (o semi di una bacca di vaniglia), fino ad ottenere un composto chiaro spumoso e ben alveolato. Unire tuorli ed albumi, mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarli ed infine unire fecola e farina mescolando poco e delicatamente in modo da amalgamarla bene al composto ma abbastanza rapidamente per non far formare la maglia glutinica ed ottenere un pan di spagna alto e soffice, appunto.
Rivestire una teglia (io ne ho usata una rotonda del diametro di 17 cm e altezza 10 cm, ma se volete potete usarne una rettangolare in modo da ottenere proprio la forma dello snickers) di carta forno bagnata (così aderirà bene alle pareti), versarvi il composto e infornare in forno già caldo a 160°C sul secondo ripiano per circa 45-50 minuti e comunque fino a che non assumerà un bel colore dorato. Sfornare e far intiepidire. Poi toglierlo dalla teglia e farlo completamente raffreddare su una gratella.

Preparare il caramello liquido. In una padella in pietra mettere lo zucchero di canna e lasciar cuocere a fuoco basso fino a che non si sarà sciolto. Unisre quindi la panna e il burro, far cuocere altri due minuti, togliere dal fuoco e aggiungere le arachidi. Lasciar raffreddare.

Preparare la cami cream. Amalgamare con un cucchiaio il mascarpone, la philadelphia e il dulce de leche. Montare la panna con lo zucchero, unirla al composto con il dulce de leche e montare ancora con lo sbattitore elettrico. Conservare in frigo fino al momento dell’uso.

Preparare lo sciroppo per la bagna. Far sobollire acqua zucchero e bacca di vaniglia aperta per circa 20 minuti con coperchio. Poi togliere dal fuoco e far raffreddare senza togliere il coperchio.

Comporre la snickers cake. Tagliare il pan di spagna in modo da ottenerne 4 dischi. Poggiare il disco di base sul vassoio, bagnarlo, coprirlo con 3-4 cucchiai di cami cream al dulce de leche. Poi altro disco, bagnare, cami cream. Altro disco,bagnare, cami cream (tenere da parte 2 cucchiai di cami cream per la copertura). Bagnare l’ultimo disco di pan di spagna e poggiarlo sulla torta. Spalmarci sopra i due cucchiai di cami cream e poi versare il caramello con le arachidi. Far riposare la snickers cake in frigo per mezz’ora.

Preparare la ganache al cioccolato semplicemente mettendo in una tazza la panna, il cioccolato e il burro. Passare nel microonde e far sciogliere. Aspettare che intiepidisca quasi fino a raffreddarsi e versare sulla torta.

Rimettere la snickers cake in frigo e la far riposare per almeno 3 ore prima di servire.

Per non perdere nessuna ricetta, visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

2 Risposte a “Snickers Cake | Torta snickers”

  1. veramente golosa!!! ma avrei 2 domande: la panna che serve per il caramello e la ganache è sempre quella vegetale? per la cottura del pandispagna indichi 60-70 minuti, ma non sono troppi? grazie

    1. Ciao lella, grazie 🙂 Molti preferiscono non usare mai panna vegetale, onestamente io almeno per la cami cream ti consiglio di utilizzare panna vegetale perchè monta molto meglio e si mantiene più compatta. Per la ganache è a tua discrezione, panna di latte o panna vegetale è lo stesso tanto serve liquida.
      Per quanto riguarda il pan di spagna, hai ragione… avevo dimenticato di scrivere la temperatura del forno. Ho corretto. Io cuocio i lievitati sempre a 160°C (a volte anche di meno) in modo da aiutarli maggiormente nella lievitazione. Questo ovviamente implica tempi di cottura un pò più lunghi. E’ anche vero che ciascuno conosce la potenza del proprio forno, quindi i tempi sono sempre molto orientativi. Il mio forno non è potentissimo, se credi che il tuo lo sia, diminuisci i tempi. 🙂

I commenti sono chiusi.