SEMIFREDDO NOCCIOLE E TORRONE

Il semifreddo nocciole e torrone è un delicato dessert preparato con crema di ricotta e un biscotto veloce alle nocciole. Un dolce al cucchiaio speciale ottimo per riutilizzare il torrone accumulato in questi giorni di festa.

 

SEMIFREDDO NOCCIOLE TORRONE RICOTTA ricetta dolce con torrone
SEMIFREDDO NOCCIOLE TORRONE RICOTTA ricetta dolce con torrone

Semifreddo nocciole e torrone

 

COSA SERVE?

  • Per il biscotto alle nocciole:
    115 g di albumi+70 g di zucchero semolato
    115 g di nocciole tostate
    30 g di farina 00
    85 g di zucchero semolato
  • Per la crema al torrone:
    250 g di ricotta fresca
    100 g di torrone classico alle mandorle
    75 g di panna montata
    2 cucchiai di rum scuro (facoltativi)
  • cacao amaro per decorare

 

 

SEMIFREDDO NOCCIOLE TORRONE RICOTTA ricetta dolce con torrone
SEMIFREDDO NOCCIOLE TORRONE RICOTTA ricetta dolce con torrone

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare il biscotto (o dacquoise) alle nocciole. Tritare finemente le nocciole con 85 g di zucchero e 30 g di farina e tenere da parte la polvere così ottenuta.
montare gli albumi con 70 g di zucchero semolato.
Versaqre la polvere di nocciole negli albumi e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.
Versare il composto così ottenuto in una teglia di 60 x 45 centimetri circa rivestita di carta forno e livellarlo con una spatola.
Infornare in forno già caldo a 180°C per circa 12 minuti.
Sfornare e far raffreddare completamente prima di tagliarlo a metà in modo da ottenere due rettangoli di circa 30X 22 centimetri.

Preparare la crema al torrone e ricotta. Tritare finemente il torrone in un buon tritatutto. Montare la ricotta con il torrone in polvere, aggiungere il rum e montare ancora. Infine incorporare la panna montata e montare.

Comporre il semifreddo nocciole e torrone. In una pirofila di circa 30X22 centimetri mettere un rettangolo di dacquoise alle nocciole, spalmarvi sopra la crema ricotta e torrone e livellare il tutto. Coprire con il secondo rettangolo di dacquoise alle nocciole e spolverare infine con zucchero a velo.

Far riposare in frigorifero il semifreddo alla ricotta per almeno 3-4 ore prima di servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente FRITTELLE DI BACCALA' Successivo FRITTATA CON BROCCOLO BARESE