Semifreddo all’arancia

Semifreddo all arancia è un dolce al cucchiaio veloce e cremoso preparato con crema pasticcera all’arancia e una base a scelta tra pandoro o savoiardi o pan di spagna a piacere. Per quanto riguarda la bagna, si può utilizzare semplicemente del latte oppure un mix di latte con liquore cointreau o limoncello. Facilissimo da preparare, si può anche preparare con largo anticipo e congelarlo e poi scongelarlo qualche ora prima di servire, ottima soluzione in caso di feste a buffet in cui non ci si può ridurre a preparare tutto all’ultimo minuto.

 

SEMIFREDDO ALL ARANCIA dolce veloce con crema pasticcera
SEMIFREDDO ALL ARANCIA dolce veloce con crema pasticcera

Semifreddo all arancia

 

COSA SERVE?

  • Per la crema pasticcera:
    4 tuorli
    500 ml di latte
    125 g di zucchero
    30 g di amido di mais
    Buccia grattugiata di 2 arance
    Succo di 1 arancia
    Mezza bacca di vaniglia
  • Pandoro o panettone a fette o pan di Spagna o savoiardi q.b.
  • Per la bagna:
    Latte e limoncello oppure cointreau a piacere
  • cacao amaro per decorare

 

 

SEMIFREDDO ALL ARANCIA dolce veloce con crema pasticcera
SEMIFREDDO ALL ARANCIA dolce veloce con crema pasticcera

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare la crema pasticcera all’arancia. Riscaldare il latte con la bacca di vaniglia aperta e le bucce di arancia a fette, togliere dal fuoco e far riposare con il coperchio per 10 minuti prima di filtrare il latte in modo da eliminare le bucce d’arancia.
In una pentola mescolare i tuorli d’uovo con lo zucchero, aggiungere l’amido e mescoalre ancora. Sempre mescolando, aggiungere il succo di arancia a filo e poi il latte. Portare sul fuoco e far addensare. Quando la crema si sarà addensata, toglierla dal fuoco e farla raffreddare completamente.

Preparare la bagna mescolando semplicemente il latte con il liquore a piacere.

Comporre il semifreddo. In una pirofila, fare uno strato di pandoro o di pan di spagna tagliato a fette di circa 1 centimetro di spesso (oppure utilizzare i savoiardi), bagnare con la bagna e versarvi i due terzi della crema pasticcera all’arancia. Livellare la crema e coprire con altre fette di pandoro o pan di spagna o savoiardi, bagnarli e versare la restante parte di crema. Livellare la crema e spolverare il tutto con il cacao amaro.

Far riposare il semifreddo all’arancia in frigorifero per almeno 3-4 ore prima di servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente PANELLE SICILIANE Successivo 'O pèr e 'o muss