Crea sito

ROTOLO DI VITELLO FARCITO prosciutto melanzane e formaggio

Il rotolo di vitello farcito con prosciutto cotto melanzane e formaggio è cremoso, morbido e succoso. Ideale per il pranzo della domenica.

ROTOLO DI VITELLO FARCITO prosciutto melanzane e formaggio
ROTOLO DI VITELLO FARCITO prosciutto melanzane e formaggio

Rotolo di vitello farcito

 

COSA SERVE?

  • 500 g di polpa di vitello tagliata in un’unica fetta sottile
  • 3 uova (per la frittatina)
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 180 g circa di sottilette
  • 200-250 g di melanzane
  • 1 cipolla
  • sale e pepe a piacere
  • olio evo q.b.
  • spago da cucina q.b.

 

ROTOLO DI VITELLO FARCITO prosciutto melanzane e formaggio
ROTOLO DI VITELLO FARCITO prosciutto melanzane e formaggio

 

COME SI PROCEDE?

Preparare le melanzane. Lavare le melanzane, privarle del torsolo e dei semi interni e tagliarle a cubetti. Saltarle in padella con olio evo. Aggiustare di sale e passarle in un piatto rivestito di carta assorbente.

Preparare la frittatina. Sbattere le uova con un pizzico di sale e pepe a piacere. Versare le uova sbattute in una ampia padella unta di olio (padella di circa 26-30 centimetri di diametro) meglio se in pietra. Far cuocere la frittatina a fuoco basso (poichè è sottile, non serve girarla).

Comporre il rotolo. Stendere la polpa di vitello su carta forno e aggiustare di sale. ricoprire con la frittatina, poi con prosciutto cotto a fette, quindi con le sottilette ed infine con i cubetti di melanzane. Arrotolare dal lato lungo e sigillare bene il tutto con lo spago da cucina.

Cuocere il rotolo. In una pentola ampia rosolare il rotolo di vitello in olio evo e la cipolla tagliata in grossi pezzi. Sfumare con vino bianco. Quindi aggiungere un pò di acqua, coprire con un foglio di carta alluminio e cuocere a fuoco basso aggiungendo un pò di acqua ogni tanto in modo che il rotolo cuocia bene e rimanga morbido.

Consiglio di far raffreddare completamente il rotolo prima di tagliare lo spago da cucina con le forbici e tagliare il rotolo a fettine, in modo da evitare di rompere le fette. Dopo aver tagliato il rotolo a fette, rimettere le fette in padella e riscaldarle nuovamente prima di servire.

Servire le fette di rotolo accompagnandole al sughetto rimasto nella pentola.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.