Crea sito

RISO FREDDO ricetta leggera senza maionese con bresaola e grana

Riso freddo ricetta leggera senza maionese: una insalata di riso light fresca e gustosa impreziosita da bresaola, scaglie di grana e fagiolini lessi. Ideale per le giornate di caldo in cui si ha solo voglia di freschezza e leggerezza. perfetta per chi è a dieta o per chi vuole mantenere la linea ma in salute e benessere senza morire di fame e senza provare il proprio organismo dei macro nutrienti essenziali al suo sostentamento. Un piatto completo in cui carboidrati, proteine e grassi sono perfettamente bilanciati in modo da rispettare le classiche percentuali di nutrizione della dieta mediterranea.
Portatela a lavoro, in un pic nic al lago, in montagna oppure al mare. Preparatela per un buffet, per un brunch oppure un aperitivo con gli amici, per il pranzo di tutti i giorni o quando più ne avete voglia.

RISO FREDDO ricetta leggera senza maionese con bresaola e grana
RISO FREDDO ricetta leggera senza maionese con bresaola e grana

Riso freddo ricetta

 

COSA SERVE?

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di riso (io integrale)
  • 150 g di bresaola
  • 50 g di grana
  • fagiolini lessi a piacere (circa 400-500 g)
  • pepe nero a piacere
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • menta fresca per decorare (facoltativa)

 

RISO FREDDO ricetta leggera senza maionese con bresaola e grana
RISO FREDDO ricetta leggera senza maionese con bresaola e grana

 

COME SI PROCEDE?

Lessare il riso in abbondante acqua salata, scolarlo al dente e passarlo subito sollo l’acqua corrente in modo da eliminare l’amido e rendere il riso leggero e meno colloso ma anche per bloccarne la cottura e raffreddarlo immediatamente.

Tagliare la bresaola a listarelle.

Tagliare i fagiolini lessi a tocchetti.

Condire l’insalata. In una insalatiera unire il riso, i fagiolini, la bresaola e l’olio extravergine di oliva. Mescolare il tutto. Decorare la superficie con il formaggio grana a scaglie, una spruzzata di pepe nero a piacere e magari con qualche fogliolina di menta fresca.

Servire oppure coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero fino al momento di servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria 

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.