POLENTA CON FUNGHI E SALSICCIA

Ricetta polenta funghi salsiccia, per un secondo piatto che diventa piatto completo. Caldo, avvolgente, saporito. Assolutamente da provare! Se fuori piove e fa freddo, se avete voglia di coccolarvi con un piatto unico tradizionale della cucina italiana, allora ecco la ricetta che fa per voi.

Se volete scoprire tutti i trucchi e i consigli per preparare la polenta perfetta, per capire quali sono gli errori da evitare e per sapere come preparare la polenta del giorno dopo cliccate QUI .

RICETTA POLENTA FUNGHI SALSICCIA piatto unico con funghi
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 400 g Funghi champignon
  • 600 g Salsiccia
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Peperoncino (facoltativo)
  • q.b. Prezzemolo

Per la polenta:

  • 200 g Farina di mais
  • 1200-1500 ml Acqua
  • 1 Dadi
  • 60 g Parmigiano reggiano
  • 3 cucchiai Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

Preparare i funghi trifolati

  1. Imbiondire l’aglio in olio extravergine di oliva, aggiungere i funghi champignon a fette e cuocerli a fuoco vivo fino a che non avranno perso l’acqua e si saranno leggermente dorati. Aggiustare di sale e peperoncino a piacere e togliere dal fuoco.

Preparare le salsicce

  1. Cuocere le salsicce in padella con un filo di olio oppure alla piastra e tenerle da parte.

Preparare la polenta

  1. Versare 1200 ml di acqua in una pentola dai bordi alti e farla intiepidire. Aggiungere il dado e versarvi anche la farina di mais a pioggia. Mescolare il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

  2. Mescolare la polenta continuamente con un cucchiaio di legno raschiando fino sul fondo della pentola in modo che la polenta non si attacchi al fondo della pentola stessa.

  3. Cuocere per 15-20 minuti (in caso di farina per polenta istantanea) oppure per un paio di ore se si utilizza la farina di mais classica per polenta.

  4. In base alla consistenza desiderata, durante la cottura aggiungere altra acqua (meglio se bollente) se necessario.

  5. A fine cottura e quando la polenta avrà quasi raggiunto la consistenza desiderata, incorporarvi l’olio extravergine di oliva, il parmigiano grattugiato (oppure il pecorino grattugiato) e il pepe nero. Mescolare bene in modo che la polenta assorba completamente gli ingredienti aggiunti.

  6. Aggiustare quindi di sale, mescolare ancora un po’, togliere la polenta dal fuoco e farla riposare 1-2 minuti prima di servirla.

Preparare la polenta con funghi e salsiccia

  1. Versare qualche mestolo di polenta in ciascun piatto e decorarne la superficie con i funghi trifolati e le salsicce. Terminare con una spruzzata di prezzemolo fresco tritato a piacere, portare in tavola e servire.

  2. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Precedente TORTA CAPRESE ALL ARANCIA Successivo PASTA PER PIZZA FRITTA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.